More

    Millennium Falcon: ecco chi lo ha rubato ad Han Solo dopo Episodio VI

    -

    Il leggendario Millennium Falcon è un iconico simbolo delle avventure e delle gesta di Han Solo e Chewbacca, che però come abbiamo visto in Episodio VII i due avevano perso nel corso degli anni. Vi siete mai chiesti chi abbia rubato questa leggendaria astronave e come sia giunta su Jakku? Ve lo spieghiamo di seguito!

    Han Solo perde il Millennium Falcon

    millennium falcon gannis ducain
    Han Solo e il nikto Gannis Ducain

    Dopo le vicende di Episodio VI e della Battaglia di Endor Han ha continuato ad utilizzare il Millennium Falcon per molti anni, anche se da importante figura della Nuova Repubblica (e pezzo grosso delle corse “Five Sabers”) e non più da contrabbandiere. Questo almeno fino al 28 ABY, quando la sua vita e quella di Leia cambiarono dopo che loro figlio divenne Kylo Ren. Egli quindi, per fuggire da questo senso di angoscia, tornò a fare ciò che gli riusciva meglio, appunto il contrabbandiere. Intorno al 30 ABY (circa 4 anni prima degli eventi di Episodio VII) egli si trovava al castello di Takodana da Maz Kanata.

    Qui lavorava un nikto di nome Gannis Ducain, che sognava di viaggiare nella galassia e farsi un nome. Per questo si offrì volontario per accompagnare Han in missione su Christophsis, dato che Chewbacca era su Kashyyyk per una ricorrenza di famiglia. Ducain però approfittò della situazione, conoscendo la fama di quell’astronave, e sul pianeta rubò il Millennium Falcon al suo storico proprietario.

    L’arrivo su Jakku

    gannis ducain millennium falcon star wars
    Ducain si vanta delle sue gesta

    Proprio grazie a queste sue gesta e alla fama che gli procurò il Falcon egli viaggio per qualche tempo sfruttando la cosa a suo favore, fino a quando non fu a sua volta derubato da due individui conosciuti come gli “Irving Boys”. Anche questi ultimi però furono successivamente derubati da Unkar Plutt, personaggio che abbiamo conosciuto in Episodio VII e che tenne il Millennium Falcon all’avamposto di Niima fino al 34 ABY e agli eventi de Il Risveglio della Forza.

    Come sappiamo, sarà poi grazie all’intervento di Rey e Finn che l’astronave tornerà al suo legittimo proprietario e al suo copilota, che nel frattempo avevano comunque continuato a contrabbandare merci (e non solo) in tutta la galassia. Queste vicende sono narrate all’interno di storie presenti nella serie a fumetti Star Wars Adventures, che pur essendo una lettura per ragazzi contiene molte chicche interessanti.

    Cosa ne pensate di questo “viaggio” del Millennium Falcon? Fatecelo sapere nei commenti! E continuate a seguirci, anche su FacebookYouTubeInstagram TwitterVi terremo costantemente aggiornati sull’universo di Star Wars.

    Gaetano Vitulano
    Gaetano Vitulanohttps://insolenzadir2d2.it
    Studente di Giurisprudenza, cinefilo incallito, nel tempo libero promotore della sacra religione di Star Wars come founder de "L'Insolenza di R2-D2". Insolente quanto basta, cerco di incamerare la mia creatività nella scrittura, nell'oratoria, e soprattutto nell'arte della risata.

    ULTIMI ARTICOLI

    The Bad Batch: svelati i titoli dei prossimi episodi!

    Siamo quasi al giro di boa della prima stagione...

    Joonas Suotamo, interprete di Chewbacca, sarà ospite al Lucca Comics & Games!

    Già da alcune sequenze di Episodio VII il nostro...