Star Wars Rebels si appresta ad una conclusione, lo sapevamo. Per fortuna, qualche giorno fa, un nuovo ed emozionante trailer ci ha dato il forte presentimento che il finale sarà incredibilmente grandioso. Tante nuove avventure si prospettano all’orizzonte per l’equipaggio della Ghost. Inoltre, la connessione con il film dello scorso anno, ovvero Rogue One, diventa sempre più importante. Il futuro della galassia passa sempre di più tra le mani di questo manipolo di eroi.

Ovviamente se non siete al pari con la serie vi è sconsigliato continuare la lettura e guardare il trailer, in caso contrario ecco una breve descrizione degli elementi interessanti che sono stati visti nelo stesso. Buona lettura.

Ezra e i Lothwolf

ezra bridger star wars rebels trailer stagione 4
Ezra Bridger nel nuovo trailer di Rebels.

“Loth Topo, Loth Gatto, Loth Lupo, corri, scegli una strada e tutto è compiuto.” Una vecchia filastrocca che la madre di Ezra gli ripeteva da piccolo, potrebbe essere la chiave di molti dubbi riguardanti questo personaggio. La sua connessione con il pianeta Lothal trascende il semplice amore per la patria. Come abbiamo visto, sembra esistere una certa affinità tra le creature del pianeta ed Ezra, tramite ovviamente l’intercessione del potente mezzo della Forza. Non è chiaro cosa rappresentino i Loth-Lupi, che vediamo in questo trailer per ben tre volte. Sembra, infatti, che siano quasi una presenza costante all’interno di questa nuova stagione. Che possano essere la reincarnazione di alcune persone care ad Ezra come i genitori?

La storia del Lupo e di Ahsoka è stata già smontata da Dave Filoni, purtroppo o per fortuna. Infine possiamo vedere Ezra con gli occhi brillare come fu quando vennero uniti gli olocron sith e jedi. Il percorso di questo personaggio continua ad essere un punto focale della serie.

La riscossa di Mandalore

star wars rebels bo-katan darksaber mandalore
Bo-Katan raduna gli uomini di Mandalore nel trailer della quarta stagione di Rebels

Fin dal termine della terza stagione è stato chiaro quanto sarebbe stata determinante nella quarta la storyline riguardante Mandalore. Ora che Bo-Katan Kryze controlla la Darksaber e le famiglie di Mandalore sono unite per la libertà contro l’Impero, si prospetta una guerra senza quartiere sul pianeta. Un’aggiunta alla ribellione non di poco conto, vista l’abilità dei guerrieri mandaloriani. Inoltre l’evoluzione del personaggio di Sabine rimane legata al destino del suo pianeta natale, quale che sia il finale della vicenda.

L’Impero e tutta la sua potenza

star wars rebels stagione 4 trailer grand ammiraglio thrawn
Il Grand Ammiragilio Thrawn e Arihnda Pryce con dei Deathtrooper al seguito

Se la ribellione sta ingrossando le sue fila, non dobbiamo scordare che, ai tempi di Rogue One e della battaglia di Yavin IV, questa fosse in netto svantaggio per quanto riguarda numero di uomini e mezzi. In questo trailer possiamo vedere nuovi Tesla Walker, caccia spaziali e persino gli amati Deathtroopers di Rogue One, con tanto di riferimento al progetto “Stellina” e al direttore Krennic da parte di un Tarkin sicuro di sé. Thrawn probabilmente continuerà ad essere ancora l’antagonista principale per l’equipaggio della Ghost, ed ora viene supportato dal nuovo aiutante Ruhk già visto nel primo trailer. Non sarà certo facile per i ribelli tenere testa ad un nemico intelligente e agguerrito come il Grand’ammiraglio.

La fine è vicina

hera e kanan star wars rebels stagione 4
Hera Syndulla e Kanan Jarrus nel trailer della quarta stagione di Rebels.

Tutto in questo trailer lascia intendere, come se già non lo sapessimo, che questa sarà l’ultima stagione della serie. Nonché, probabilmente, la fine delle avventure della Ghost. Non sappiamo tuttavia quale sia il destino dei vari membri dell’equipaggio. Abbiamo già parlato della troppa ingombranza delle figure di Ezra e Kanan. Riguardo quest’ultimo, sarà molto importante la relazione con Hera; sentiamo e vediamo, infatti, nel trailer, un bellissimo dialogo tra i due. Infine, la presenza importante di Saw Guerrera in questa stagione è ulteriore filo di connessione con le vicende di Rogue One. Probabilmente vedremo nelle prossime puntate l’evoluzione della vicenda che ha portato al definitivo allontanamento di Saw dalle posizioni di Mon Mothma e della ribellione. Chissà, potrebbe anche esserci raccontata la causa delle sue terribili ferite.

La carne al fuoco è tanta in questa nuova stagione, speriamo in un degno finale per questa grandissima serie che ci ha fatto in parte passare la nostalgia per l’indimenticata The Clone Wars. Fateci sapere nei commenti cosa avete notato nel trailer, che vi lasciamo qui sotto, e cosa vi aspettate per il futuro dell’equipaggio della Ghost.