More

    Mara Jade: ecco come potrebbe essere ricanonizzata

    -

    Mara Jade è uno dei personaggi più amati dell’universo espanso, e cioè delle opere non più canoniche (Legends). Ma quante possibilità ci sono che venga ricanonizzata? E come potrebbe avvenire questo ritorno? Proviamo ad ipotizzarlo di seguito.

    Mara Jade nel canone

    storia d'amore Luke Skywaker
    Le storie d’amore di Luke Skywalker

    Piccola premessa: tutto ciò che leggerete nell’articolo è frutto di mere ipotesi, ma basate sempre su possibilità plausibili; ad oggi ovviamente non si sa nulla in merito. Mara Jade nasce dalla penna di Timothy Zahn, e diventa sin da subito un personaggio molto amato, tanto da rappresentare una pedina importante delle opere post Endor Legends. Nel corso degli anni infatti ella comparirà in innumerevoli altre opere, anche se caratterizzata non sempre bene come da Zahn. A partire dal 2014, il personaggio e tutte le opere in cui compare sono stati dichiarati Legends.

    Quante possibilità ci sono che Mara Jade segua un percorso simile a quello di Thrawn e venga ricanonizzata? Ella ha un legame particolare con Luke Skywalker, e molti dopo la trilogia sequel hanno pensato che fosse impossibile un suo ritorno, dato che (apparentemente) Luke sembrava non essersi legato a nessuno negli anni. Questo però non è da escludere, dato che parliamo di opere ambientate ben 30 anni dopo Endor. Luke si è esiliato nel 28 ABY, 24 anni dopo Endor e 19 anni dopo la sua apparizione in The Mandalorian. E’ un arco di tempo molto lungo per presentare il personaggio della Jade, perciò tutt’altro che impossibile.

    Come potrebbe avvenire questo ritorno?

    mara jade star wars
    Luke Skywalker e Mara Jade. Da: wookieepedia

    Zahn fu molto abile ad inserire il personaggio nell’universo starwarsiano, dandole un peso specifico e un background importante: ella prima degli eventi narrati nella trilogia de L’Erede dell’Impero era il Braccio dell’Imperatore, un’agente che agiva in segreto e dava conto solo a lui. Probabilmente sarebbe complesso reinserirla in un contesto simile, e sarebbe molto più probabile un ritorno del personaggio ma non degli eventi a lei collegati. Collegandosi alle vicende canoniche, ella potrebbe essere legata in qualche modo a Palpatine tramite Snoke (o a Thrawn). La cosa più interessante di una sua introduzione è che potrebbe dare ancor più forza alle scelte future di Luke.

    Immaginiamo questo corso degli eventi, più o meno simili al Legends: i due si incontrano, dapprima come nemici, e nel corso degli anni instaurano un forte legame. Un’eventuale (e a quel punto doverosa) dipartita di Mara Jade poco prima degli eventi narrati nei flashback di Episodio VIII potrebbe fornire un ulteriore motivo di destabilizzazione per Luke. Magari Mara e Ben potrebbero essere legati a doppio filo in qualche modo, e un evento traumatico come la sua morte potrebbe fungere da ulteriore motivazione che spingerà Luke a compiere il fatale gesto dell’accensione della spada.

    Dopo l’apparizione di Luke nel finale di The Mandalorian, si aprono tantissime possibilità per le prossime opere post Endor: Rangers of the New Republic, Ahsoka o altre serie potrebbero mostrarci lui e altri personaggi iconici (Leia, Han, ecc.) proprio come nelle opere Legends. C’è ancora tanto da narrare, e la presenza di Mara Jade e di una storia d’amore per Luke potrebbe non essere così improbabile. Oltre alle serie tv, il personaggio potrebbe comparire anche in romanzi e fumetti.

    Immagino ad esempio la sua caratterizzazione in mano ad un’autrice come Christie Golden, che ha trattato splendidamente Asajj Ventress. Le possibilità sono tante, e il ritorno di Mara Jade potrebbe davvero far felici tutti se ben giostrato. Voi cosa ne pensate? Vi piacerebbe rivederla nel canone? Ditecelo come sempre nei commenti! Continuate a seguirci anche su FacebookInstagram e Twittervi terremo costantemente aggiornati sull’universo di Star Wars.

    Gaetano Vitulanohttps://insolenzadir2d2.it
    Studente di Giurisprudenza, cinefilo incallito, nel tempo libero promotore della sacra religione di Star Wars come founder de "L'Insolenza di R2-D2". Insolente quanto basta, cerco di incamerare la mia creatività nella scrittura, nell'oratoria, e soprattutto nell'arte della risata.

    ULTIMI ARTICOLI

    The Bad Batch: tutti i riferimenti e gli easter egg della nona puntata!

    Torna il consueto appuntamento del venerdì con The Bad Batch,...

    The Clone Wars: un trailer annuncia la settima stagione!

    Lo abbiamo sperato, lo abbiamo sognato, e il grande...

    Star Wars: ecco il progetto che cambierà quello che sappiamo sulla Forza

    Tanti cambiamenti avverranno nel franchise di Star Wars dopo...