More

    L’ultimo saluto a Carrie Fisher su “Star Wars: The Old Republic”

    -

    Questo 2016, con la morte di Carrie Fisher, si chiude in maniera triste per quanto riguarda i lutti nel mondo di Star Wars. In questi giorni ci sono stati migliaia di messaggi dal mondo dello spettacolo e dai colleghi, nonché tantissimi gesti e pensieri di cordoglio da tutti i fan della saga per la nostra Principessa Leia. Vogliamo parlarvi di uno di questi gesti in sua memoria, che è stravagante e meraviglioso allo stesso tempo. Il tutto si è svolto sulla piattaforma del popolare gioco online “Star Wars: The Old Republic“.

    Il famosissimo gioco è un MMORPG, sviluppato da Bioware e prodotto da LucasArts, e fa parte dell’universo espanso di Star Wars. The Old Republic ha la dinamica di gioco tipica dei videogiochi di ruolo online, e i personaggi che è possibile scegliere sono divisi in Classi. Ma avremo modo di approfondire il tutto in futuro.

    Il bellissimo gesto

    Tornando a noi, lo splendido gesto compiuto da migliaia di giocatori è stato concordato prima su Reddit, grazie al post dell’utente “CanadianWomble“. Egli infatti ha invitato tutti gli utenti del gioco a mettere da parte le bandiere e le fazioni stellari per un ora e mezza, e a ritrovarsi tutti nella sala principale del castello di Organa, sul pianeta Alderaan.

    il saluto a carrie fisher sul gioco star wars the old republic
    Gli utenti del gioco riuniti in memoria di Carrie Fisher.
    Fonte: Game legends

    Poco importa che il gioco sia ambientato ben 3500 anni prima degli eventi della battaglia di Yavin. Un grandissimo numero di giocatori si è riunito in un surreale clima di rispetto, abbandonando per una volta le lotte e gli scontri con le spade laser. L’organizzatore del Memorial Day ha commentato così questo gesto:

    Non esistono né Repubblica né Impero in questo momento: solo fan

    Soprattutto l’ideatore dell’evento, l’utente CanadianWomble, è rimasto molto sorpreso dalla riuscita dello stesso:

    La mia fiducia nel genere umano è rinata con questa adunanza: non avrei mai creduto che potesse accadere davvero!

    Insomma, una dedica e un saluto davvero inusuali, ma che sono riusciti davvero ad emozionare. Un gesto che, ne siamo certi, alla nostra Principessa non sarà passato inosservato. Questa è solo una delle cose di cui siamo capaci noi fan di Star Wars! Oltre ad essere semplici fan, siamo innanzitutto una grande e meravigliosa famiglia.

    Redazione Insolentehttps://insolenzadir2d2.it
    Pensavate davvero che un droide non potesse essere caporedattore? Poveri illusi.

    ULTIMI ARTICOLI

    Galactic Starcruiser: rivelata la data d’apertura dell’esclusivo hotel di Star Wars!

    Si chiamerà Galactic Starcruiser il nuovo hotel di Star Wars che troverà spazio...

    La relazione tra Carrie Fisher e Harrison Ford sul set di Star Wars

    Ammettiamolo, tutti noi fan di Star Wars almeno una...
    00:01:58

    Star Wars: ecco come sono nati i suoni più iconici della saga

    Qual è il giusto mix che rende un film,...