More

    Luke ha posseduto un’altra spada laser prima di quella verde in Episodio VI: ecco quale

    Vediamo come Luke ha ottenuto la spada laser gialla in Star Wars

    -

    Tutti sappiamo che nel corso della sua storia Luke Skywalker ha posseduto la spada laser di suo padre, donatagli da Obi-Wan, e quella verde che lui stesso ha costruito prima di Episodio VI. Ma c’è una terza spada che il giovane aspirante jedi ha impugnato prima di quella verde: di quale si tratta? E come l’ha ottenuta? Vediamolo di seguito!

    Le vicende post Episodio V

    fumetti star wars spada laser di luke
    Estratto dal sesto numero di Star Wars 2020

    Questa rivelazione è stata recentemente narrata nel sesto numero della serie a fumetti Star Wars 2020. La nuova serie regolare segue l’arco temporale che intercorre tra “L’ Impero Colpisce Ancora” e “Il Ritorno dello Jedi“, e narra di un Luke a pezzi che cerca di rialzarsi dopo il disastroso duello su Cloud City e la terribile scoperta su Darth Vader. Il giovane Jedi si reca quindi sul remoto pianeta Serelia in seguito ad una visione della Forza. Qui incontra Verla (personaggio conosciuto nella serie a fumetti Darth Vader 2017), un’umana sensibile alla Forza che per un periodo è stata discepola di Ferren Barr, Jedi sopravvissuto alla Purga.

    La donna, all’epoca delle vicende narrate nella serie del 2017 (ambientate poco dopo Episodio III), fu l’unica sopravvissuta a Vader e ai suoi Inquisitori, partiti proprio per cercare Barr e i suoi discepoli. Verla quindi conosce le vie della Forza, e Luke la trova grazie alla guida di una visione. Dopo aver risolto un “disguido” nato nel numero precedente, Verla tenta di dissuadere Luke dal diventare un jedi, dicendogli che la Forza, i jedi e sith portano solo guai, ma lui è determinato. Il suo scopo è inoltre quello di trovare una spada laser, dopo aver perso quella blu.

    La rivelazione sulla spada laser gialla

    verla star wars fumetto
    La rivelazione di Verla. Da: Star Wars 2020

    Verla, rassegnata alla sua determinazione, gli confida che esiste un vecchio avamposto jedi risalente all’epoca dell’Alta Repubblica in cui è custodita una spada laser (oltre ad altre reliquie). Inoltre lo avverte che in quel luogo c’è una pericolosa presenza oscura. Così Luke si reca sul pianeta Tempes e trova l’avamposto intatto, con all’interno un holocron, l’armatura di un Guardiano del Tempio e una spada laser gialla. Ironia della sorte, a fare la guardia a quel luogo c’è lo spirito del Grande Inquisitore, ex jedi e Guardiano.

    Dopo aver vinto lo scontro, Luke recupera la spada laser gialla e torna dalla flotta Ribelle. Ciò che non sa è che Vader è nuovamente sulle sue tracce…Quella posseduta da Luke è la spada laser di un vecchio Guardiano del tempio jedi: lo si capisce dal colore inconfondibile della lama e dall’elsa. Sicuramente nelle prossime storie scopriremo come Luke arrivi da questa spada a costruirne una tutta sua, quella verde.

    Letture imperdibili

    Charles Soule continua a stupire: dopo le incredibili miniserie Anakin e Obi WanLandoL’Ascesa di Kylo Ren e le due serie regolari su Poe Dameron e Darth Vader, adesso lo scrittore (insieme a guidare il progetto sull‘Alta Repubblica, che egli stesso cita nel sesto numero) è al lavoro proprio sulla serie ammiraglia Star Wars 2020. Già questi primi sei numeri sono splendidi, e ci aspettiamo tante altre rivelazioni intriganti. Purtroppo ci vorrà tempo prima che queste storie arrivino in Italia; se volete immergervi nel mondo dei fumetti però potete farlo seguendo questa nostra guida per iniziare, che contiene tutte le uscite canoniche in italiano, con link all’acquisto dei volumi e tanti consigli.

    Se invece siete in pari con le uscite italiane e volete cominciare la nuova serie regolare Star Wars 2020 in lingua inglese, in basso trovate l’ebook del primo volume completo:

    Gaetano Vitulanohttps://insolenzadir2d2.it
    Studente di Giurisprudenza, cinefilo incallito, nel tempo libero promotore della sacra religione di Star Wars come founder de "L'Insolenza di R2-D2". Insolente quanto basta, cerco di incamerare la mia creatività nella scrittura, nell'oratoria, e soprattutto nell'arte della risata.

    ULTIMI ARTICOLI

    Lol – Chi ride è fuori: 10 personaggi di Star Wars che potrebbero partecipare!

    Nell'ultimo periodo sta spopolando lo show di Amazon Prime Video (qui per averne un...

    Alta Repubblica: rivelate sinossi e date d’uscita dei prodotti della seconda fase!

    Dal prossimo 22 aprile 2021 (tra meno di 10 giorni!) arriveranno in Italia i...

    Morto lo storico doppiatore Ernesto Brancucci, che lavorò anche in Star Wars

    Una di quelle notizie che non vorremmo mai dare: ci ha appena lasciati a...

    Ecco come Ben Solo ha scoperto di essere il nipote di Darth Vader

    Nel romanzo canonico Bloodline è spiegato come la galassia sia venuta a conoscenza dell'identità...

    Obi-Wan Kenobi: ecco un video dal set della serie!

    Dopo l'annuncio ufficiale sul cast della serie Obi-Wan Kenobi,...

    Rian Johnson dice la sua sulle dichiarazioni di Scorsese verso i cinecomic Marvel

    Il regista Martin Scorsese è tornato di recente ad...