Lo splendido collegamento tra The Rise of Skywalker e The Mandalorian

Morto Grant Imahara, storico volto di Mythbusters e membro di ILM

Questo 2020 ha davvero deciso di essere un anno dimenticabile sotto ogni punto di vista. E' giunta oggi l'ennesima terribile notizia, quella...

The Bad Batch: di cosa parlerà e quando sarà ambientata la nuova serie di Star Wars?

La serie animata Star Wars: The Bad Batch è il nuovo progetto appena annunciato da Lucasfilm. Arriverà su Disney+ nel 2021 e...

Star Wars: annunciata ufficialmente una serie sulla Bad Batch!

Come un fulmine a ciel sereno, sul profilo Instagram ufficiale di Star Wars è arrivato l'annuncio di una nuova serie animata, che...

L’uscita di Star Wars: The Rise of Skywalker si è intrecciata con il rilascio della settima (e splendida) puntata di The Mandalorian. Questo “incontro” tra i due prodotti non è stato affatto casuale, perché entrambi hanno un importantissimo e nuovo elemento in comune. Ne parliamo di seguito, e ovviamente seguono SPOILER pesanti sia sul film che sulla serie! Proseguite solo se li avete visti entrambi.

The Rise of Skywalker e The Mandalorian

rey daisy ridley scena iniziale trailer episodio ix
Rey nel deserto di Pasaana in Episodio IX

In Episodio IX ci viene presentato un nuovo potere della Forza, ovvero la capacità di guarire donando la propria energia vitale. La prima ad utilizzare questa abilità è Rey, che nel deserto di Pasaana guarisce un alieno serpente. Nel corso della pellicola la ragazza riutilizzerà il potere su Kylo Ren, e quest’ultimo nel finale farà lo stesso, sacrificando però se stesso. Nella settima puntata di The Mandalorian (qui trovate la nostra recensione), vediamo l’alieno che tutti chiamiamo Baby Yoda utilizzare la stessa abilità verso Greef Karga, che era stato ferito e avvelenato da un alieno alato.

Interessante notare il parallelismo tra Rey e Baby Yoda: entrambi usano il potere guaritore per una ferita inferta da artigli. Se ben ricordate, il piccolo alieno aveva già tentato di fare una cosa simile: nella seconda puntata aveva teso la zampetta per curare Mando, che però lo aveva rimesso nella culla. Una piccola anticipazione di quello che avremmo visto dopo, sia nella serie che in Episodio IX.

funko pop di baby yoda in arrivo
Baby Yoda in The Mandalorian

Vedere Baby Yoda, un Force User potente ma pressoché neonato, utilizzare questo potere più di 25 anni prima degli eventi di The Rise of Skywalker ci permette di elaborare alcune considerazioni interessanti. In primo luogo è evidente che non è qualcosa che si impara, e soprattutto non è una prerogativa dei jedi.

Voi cosa ne pensate di questo nuovo potere? Vi è piaciuto questo parallelismo tra le due opere? Ditecelo come sempre nei commenti! Continuate a seguirci, vi terremo costantemente aggiornati su tutte le novità riguardanti Star Wars.

125,187FansLike
32,487FollowersFollow
245FollowersFollow

L’autrice di Russian Doll parla della nuova serie che scriverà per Star Wars

Il cinema è un mondo che, soprattutto in passato, si considerava prettamente maschile. Solo di recente le cose stanno lentamente cambiando e...

Morto Grant Imahara, storico volto di Mythbusters e membro di ILM

Questo 2020 ha davvero deciso di essere un anno dimenticabile sotto ogni punto di vista. E' giunta oggi l'ennesima terribile notizia, quella...

Star Wars: annunciata ufficialmente una serie sulla Bad Batch!

Come un fulmine a ciel sereno, sul profilo Instagram ufficiale di Star Wars è arrivato l'annuncio di una nuova serie animata, che...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here