Cosa hanno in comune Star Wars: L’Impero Colpisce Ancora e Shining? Le pellicole, oltre ad essere entrambe pilastri del cinema, hanno condiviso anche una particolare “avventura“. Vi abbiamo raccontato spesso di come sia stato difficile per Lucas sviluppare non solo Una Nuova Speranza, ma anche Episodio V. Nonostante le maggiori disponibilità economiche per il sequel, infatti, molti problemi sorsero nello sviluppo della pellicola. E uno di questi vide protagonista Kubrick e il suo film.

Sia per Episodio V che per Shining, infatti, parti delle riprese si svolsero agli Elstree Studios di Londra. Questo rapporto di vicinato, a causa di un incidente accorso alla pellicola di Kubrick, non giovò molto a Lucas.

L’incidente

film di star wars dei fratelli russo
Una fan art della locandina de L’impero colpisce ancora

Durante le riprese di Shining, trasposizione del capolavoro letterario del maestro Stephen King, uno dei set nei quali Stanley Kubrick stava meticolosamente lavorando prese fuoco e venne distrutto. Fortunatamente non vi furono danni alle persone, ma è da qui che cominciarono i guai per Lucas e il suo lavoro. Kubrick chiese ospitalità a Lucas e si servì del suo spazio. Il problema fu che il regista, approfittando dell’incidente, utilizzò gli spazi che gli erano stati concessi per rigirare anche intere porzioni della pellicola. Ma questi timori erano stati già messi in conto da tutta la troupe: “Tutti sapevamo dal giorno dell’incendio che avremmo dovuto condividere il nostro spazio e questo ci avrebbe fatto accumulare ulteriore ritardo”.

I ritardi e le tensioni accumulate, non solo a causa di questo incidente, portarono successivamente Gary Kurtz a licenziarsi dalla posizione di produttore appena terminato il suo lavoro. Dopo questa pellicola, il produttore cinematografico non lavorò mai più con George Lucas. Potete bene immagine come la tensione, in quel periodo, si tagliasse con un coltello.

Futuro radioso

sequel david prowse critiche Star Wars L'Impero Colpisce Ancora Luke vs Darth Vader
Una delle scene più famose della storia del cinema

Nonostante tutte queste peripezie, entrambe le pellicole oggi sono considerate dei veri e proprio pilastri del cinema e della cinematografia degli anni ’80, per motivi simili e differenti. Anche in questo caso, come gli accadde qualche anno prima, Lucas inizialmente fu sicuramente più sfortunato, come abbiamo avuto modo di raccontarvi in un altro articolo.

Questo però non minò mai la sua determinazione, e questo suo sentimento lo ricompensò. Dopo aver analizzato tutte le peripezie legate alla realizzazione dei primi Episodi di Star Wars, possiamo affermare con assoluta certezza quanto Lucas abbia amato questo suo progetto, rischiando più volte il fallimento per far spiccare il volo a questa saga meravigliosa.