More

    LEGO Star Wars: The Skywalker Saga, analisi delle novità del gioco!

    -

    Finalmente è qui! Dopo tanta attesa, il titolo definitivo Lego Star Wars: The Skywalker Saga si mostra con un nuovo trailer gameplay e la data d’uscita fissata al 5 Aprile 2022. In questo articolo vedremo assieme le novità e le tante sorprese che questo gioco porterà nella galassia di mattoncini lontana lontana!

    Uno scorcio di Tatooine

    La Forza ti guiderà

    Cominciamo ovviamente dal principio: se in precedenza era possibile entrare in qualsiasi film della saga potendoci giocare da subito, adesso la cosa sarà diversa.

    Lego Tss
    L’Inizio delle avventure nella Galassia Lontana

    Difatti all’inizio sarà possibile scegliere solo i primi capitoli delle rispettive trilogie (I,IV e VII) e proseguendo con i livelli si sbloccheranno gli altri capitoli della Saga, ma non solo!

    Girare per la galassia in The Skywalker saga

    Lego Tss
    La Mappa Galattica

    Difatti man mano che si proseguirà nello sbloccare capitoli nella storia nuovi pianeti verranno rivelati nella mappa Galattica, dal Pianeta Occulto dei Sith, Exegol, al pianeta vulcano di Mustafar passando per le distese innevate di Hoth. Tutti i pianeti che sono apparsi nella Saga saranno riportati qui, l’esplorazione inoltre sarà molto importante non solo per i vari collezionabili (chi non si ricorda i minkit?) ma anche per potenziare i personaggi.

    Lego Tss
    Uno dei “Cubi Kyber” su Exegol

    Sparsi per gli oltre 20 pianeti ci saranno numerosi blocchi Kyber che potranno essere usati per sbloccare e potenziare le abilità dei personaggi, che sono divisi in varie classi (Eroe, Malvagi, Cacciatore di Taglie, Droide Protocollare, solo per citarne alcune). E a proposito di personaggi…

    Lego Tss
    Le varie categorie dei personaggi

    Veramente tanti non trovate?

    Lego Tss
    Un’ assaggio della vastissima selezione dei personaggi nel titolo

    The Skywalker Saga conterrà oltre 300 personaggi al lancio (senza considerare i vari DLC già annunciati) tra cui Yaddle, il droide Gonk, Babu Frik, Ben Solo e addirittura il Signor Ossa direttamente dalla Trilogia di romanzi Aftermath! Finalmente uno dei droidi più insolenti della Galassia comparirà in versione Lego.

    Lego TSS
    Gonk…..Gonk……Gonk

    Un Buon Blaster o un Arma più civilizzata?

    Il gioco espanderà delle novità introdotte nel titolo dedicato ad episodio VII, rimuovendo la telecamera isometrica in favore di una visuale in terza persona.

    Lego Tss
    La nuova interfaccia per gli utilizzatori dei blaster

    Viene mantenuto il sistema di cover shooter dall’ultimo titolo, mentre il corpo a corpo ha subito un intero rework introducendo un sistema di combo e l’abilità di effettuare parry e contrattacchi.

    Lego Tss
    Luke è molto acrobatico

    Inoltre sarà possibile utilizzare la Forza non solo per sbloccare parti del livello ma anche in combattimento e per confondere i nostri avversari!

    Lego Tss
    Alcune delle opzioni a disposizioni per i Force User

    The Skywalker Saga: fai partire l’iperguida

    L’arrivo su Coruscant

    Come accennato prima sarà possibile andare su vari pianeti e per farlo bisognerà volare tra le stelle, e non solo per i caricamenti poiché il gioco ha interi livelli nello spazio. Preparatevi ad intense battaglie sopra Coruscant, Crait o qualunque altro pianeta affrontando anche boss come L’Executor!

    Incontri piuttosto intensi

    Rilassiamoci un po’

    Numerose saranno le occasioni per rilassarsi e darsi a delle attività secondarie, dal cacciare dei poti ragno, ad esplorare il distretto federale della Capitale della Repubblica oppure aiutare due assaltatori nel risolvere il dilemma centrale nella Saga: chi sparò per primo tra Han e Greedo?

    Lego Tss
    Una delle domande più importanti di Star Wars

    Divertimento per tutti con The Skywalker Saga

    Lego Tss
    Assaltatori terrorizzati dai ferocissimi Ewoks

    L’umorismo che caratterizza i titoli della Lego ritornerà a tutta Forza, non solo tramite le gag visive e l’allegra rielaborazione degli eventi della Saga, ma anche grazie alle numerose possibilità di personalizzazione dell’esperienza di gioco tra vari pet ed effetti grafici (come dare uno stile retrò all’UI).

    Lego Tss
    Lando elegante come sempre

    Per non parlare poi dell’opzione di utilizzare i classici suoni dei vecchi titoli, per un’esperienza per veri nostalgici. Queste e tante altre possibilità per un videogioco che si prospetta epico!

    Lego Tss
    Alcune delle possibili opzioni di personalizzazione del gioco

    Ovviamente LEGO Star Wars – The Skywalker Saga sarà disponibile per tutte le maggiori piattaforme: PC, Playstation 4 e 5, Nintendo Switch, Xbox One e Series X/S. Cosa ne pensate di questo titolo e delle novità del trailer? Lo acquisterete? Fatecelo sapere nei commenti! E continuate a seguirci, anche su FacebookYouTubeInstagram TwitterVi terremo costantemente aggiornati sull’universo di Star Wars.

    ULTIMI ARTICOLI

    Battlefront 3: Il gioco potrebbe essere stato cancellato! (rumor)

    La storia è destinata a ripetersi a quanto pare....

    3 curiosità sul ritorno di Bib Fortuna in The Mandalorian

    L'ultima puntata della seconda stagione di The Mandalorian ci...

    Come Star Wars ha influito sul finale di Lost

    Per un cinefilo ed un divoratore compulsivo di serie...