More

    LEGO Star Wars Terrifying Tales: ecco la nostra recensione!

    -

    Halloween arriva nella galassia lontana lontana grazie allo Speciale di Ottobre LEGO Star Wars: Terrifying Tales, disponibile su Disney+. Noi della redazione abbiamo avuto modo di vederlo e queste sono le nostre impressioni…

    Brividi per grandi e piccini

    Un’immagine del film.

    LEGO continua nella sua tradizione di produrre cartoni animati per bambini di altissima qualità, come lo Speciale di Natale. In 46 minuti troviamo divertimento, qualche genuino spavento, lore e fan service gestiti in modo squisito.

    Senza fare particolari spoiler, il film si apre con Poe Dameron che, a seguito di uno scontro con dei resti del Primo Ordine, è costretto ad un atterraggio di emergenza sul pianeta vulcanico di Mustafar. Per far riparare il suo Ala-X Poe e BB-8 si recheranno alla Fortezza Vader che sta venendo ristrutturata per essere trasformata nel primo Resort a tema Lato Oscuro della Galassia da Graballa The Hutt. Ma con l’incontro del custode Vaneè e del meccanico Dean parte un’avventura decisamente interessante che, per mezzo dei Racconti Terrificanti, unisce vari pezzi e personaggi di tutte le trilogie, con risultati esilaranti e davvero particolari.

    Come nello speciale di Natale il ritmo di questo film è serrato. Il suo pregio maggiore, a mio avviso, è come riesca a mescolare elementi e personaggi di alcune delle storie più amate della galassia per creare situazioni sì divertenti, ma che trasmettono un messaggio che in Star Wars è fondamentale per affrontare il Lato Oscuro: Il Non aver paura della Paura stessa.

    Tante citazioni

    lego star wars terrifying tales
    La locandina di Terrifying Tales

    Come accennato sopra, questo film contiene storie con personaggi più o meno noti, e crea il giusto effetto particolarmente familiare ed intrigante. Vediamo un giovane Ben Solo, Grievous, Darth Maul, Luke, Vader ed addirittura Ren (che non è Kylo Ren). La rivisitazione delle loro interazioni è tanto geniale quanto efficacie e divertente. Al fan poi sta il compito di identificare le innumerevoli reference e gli easter egg contenuti nel film, e ce ne sono veramente tanti (da matricole di droidi a battute meta-narrative).

    Lo Special della LEGO Terrifying Tales è estremamente godibile anche per gli adulti, come tutti i prodotti della fabbrica di mattoncini. Il messaggio che lancia, di coraggio e lotta al Lato Oscuro, si adatta poi sia allo spirito di Halloween che di Star Wars, senza essere nemmeno troppo stucchevole. Equilibrato e spassoso, è un divertimento assicurato per grandi e piccoli.

    Voi cosa ne pensate? Vi è piaciuto lo Speciale di Halloween di LEGO Star Wars? Fatecelo sapere nei commenti! Continuate a seguirci anche su FacebookInstagram e Twittervi terremo costantemente aggiornati sull’universo di Star Wars.

    ULTIMI ARTICOLI

    Oscar 2020: tra i vincitori c’è anche un po’ di Star Wars

    Agli Oscar 2020 appena trascorsi, Star Wars: The Rise...

    Il finale di The Mandalorian non denigra il Luke di Episodio VIII: ecco perché

    Il finale della seconda stagione di The Mandalorian ha...