Da quando, nell’ormai lontano 2015, Il Risveglio della Forza ha visto la luce nelle sale cinematografiche di tutto il mondo, molti sono stati gli interrogativi che si sono susseguiti fino ad oggi. I più chiacchierati, ovviamente, sono le origini di Rey e l’identità del Leader Supremo Snoke. Di entrambi abbiamo avuto modo di parlare abbondantemente. Ricorderete l’articolo in merito alle varie teorie sull’identità di Snoke, dove ho affiancato teorie plausibili ad altre decisamente più fantasiose.

Alla fine di quell’articolo vi salutai con una promessa, ovvero che vi avrei raccontato altre teorie ancor più assurde, trovate girovagando il web. Attenti: qui non vi è alcuna parvenza di plausibilità, siamo davvero ai limiti dell’assurdo.

L’ombra di Palpatine

perdita di fiducia tra vader e sidious
Darth Vader uccide l’Imperatore.
Da: nerdy political pinecone

Ovviamente, nel vasto campionario di teorie, non poteva certo mancare quella che vuole che Snoke sia in realtà nientedimeno che l’Imperatore Palpatine. Quali sono le ragioni di chi porta avanti questa stramba teoria? In primis, il fatto che il potente Darth Sidious potrebbe aver trovato un modo per ingannare la morte, superando in questo senso il suo vecchio Maestro. In secondo luogo, Snoke avrebbe una grande somiglianza con alcuni concept art originali di Ralph McQuarrie in merito all’Imperatore. E, per finire, il tema musicale di Palpatine sarebbe simile a quello di Snoke. Serve davvero smontare una teoria così ridicola? Ovviamente no, si smonta da sola, ma è sempre meglio specificare.

L’imperatore Palpatine è morto. Ha fatto un bel volo all’interno della seconda Morte Nera, che è esplosa in mille pezzettini. Se così non fosse, si manderebbe a quel paese il nocciolo dell’esalogia di Star Wars, ovvero il Prescelto che porta Equilibrio nella Forza, ponendo fine ai Sith come atto finale. In merito, non è mai superfluo ribadirlo, Snoke e Kylo Ren NON SONO SITH.

Boba Fett alla riscossa

terzo spin-off di Star Wars su Boba Fett
Il cacciatore di taglie Boba Fett.
Fonte:CinemaBlend

Questa mi ha fatto cadere dalla sedia, giuro. Boba Fett fa carriera, e diventa il Leader Supremo del Primo Ordine. A sostegno di questa teoria strampalata, ci sarebbe l’elemento dell’età, e il fatto che non si sa se il cacciatore di taglie sia vivo o morto. Gli sfregi di Snoke, infatti, non sarebbero altro che le ferite riportate da Boba Fett all’interno del Sarlacc, da cui è riuscito a fuggire. Altro “punto a favore”, l’odio verso Han Solo e Luke Skywalker. Anche qui fa ridere parlare di teoria smontata, ma lo farò per tutte.

Boba Fett può essere stato anche un discreto cacciatore di taglie, ma di sicuro non aveva alcuna connessione con la Forza: figuriamoci come potesse diventare il Leader Supremo del Primo Ordine. Sarà già un miracolo se, in futuro, scopriremo che è sopravvissuto al Sarlacc.

L’immancabile Jar Jar

la teoria di jar jar signore dei sith in star wars
Darth Jar Jar, molto inquietante

Non mi dite che non ve lo aspettavate: era nell’aria, sentivate quella strana sensazione di nonsense estremo. Quando si parla di teorie assurde e ridicole, non può mancare Jar Jar Binks. Qui si parte dalla concezione che Jar Jar sia il più potente signore dei Sith mai esistito. Questa teoria la conoscete bene, ve ne ho parlato molto dettagliatamente in un articolo precedente. Se non lo avete letto, vi invito a farlo. Insomma, in un modo inspiegabile, Jar Jar sarebbe diventato Snoke, pronto a mostrarsi in tutta la sua potenza oscura.

E a questo punto mi contraddico: non serve che smonti questa teoria. Vi prego, non fatemelo fare, non voglio soffrire. Basti sapere che manderemmo la logica di un’intera saga a farsi benedire. Certo, sarebbe divertente ed insolentissimo, questo è innegabile.

Ritorno al futuro

snoke kylo ren e il lato oscuro
Snoke e Kylo Ren in una fan art.
Da: talky! movie

Con questa teoria, anche più incredibile di quelle di Jar Jar e Boba Fett, chiudiamo in bellezza questo assurdo viaggio. Secondo alcuni, Snoke non è altri che Kylo Ren dal futuro, che ha viaggiato nel tempo ed è tornato nel passato. Vi do qualche secondo per riprendervi, lo capisco. Allora, secondo questa teoria un anziano Kylo Ren avrebbe viaggiato nel tempo per portare se stesso a percorrere la via del Lato Oscuro, affinché non venisse “corrotto” dalla Luce. A sostegno di questa assurdità, ci sarebbe il fatto che le ferite al volto di Snoke corrisponderebbero a quelle inferte da Rey a Kylo durante il duello in Episodio VII. Un paradosso temporale degno dei migliori prodotti di fantascienza.

Da grande patito di viaggi nel tempo e media annessi, non ho potuto fare a meno di ridere abbondantemente di questa teoria. L’assurdo, se non fosse già abbastanza, sta nel fatto che Star Wars non ha mai affrontato un tema del genere. Inoltre, mi risulta che Kylo Ren non possieda una DeLorean, un Tardis o un microonde telefonico.

Non serve sottolineare che lo scopo di questo articolo è puramente goliardico, anche se vi assicuro che tutte le teorie sono vere e provengono da fonti come Collider, Moviepilot, The Second Take, e il vasto mondo di Reddit. Giusto per capire dove può arrivare l’idiozia umana, e ciò è bellissimo. Spero che vi siate divertiti! Un modo insolente e divertente per colmare l’attesa di Episodio VIII.