More

    Lars Mikkelsen ci svela che tipo di Thrawn vedremo in Ahsoka

    -

    Come sappiamo, nella serie Ahsoka avverrà il debutto in live action del Grand’ammiraglio Thrawn. Vederlo nel trailer e soprattutto avere la conferma che ad interpretarlo sarà Lars Mikkelsen è stata una grandissima emozione. Di recente l’attore ha avuto modo di parlare delle emozioni della Celebration e soprattutto di come sarà il personaggio che porterà sullo schermo. Vediamo di seguito le sue parole!

    Il Thrawn di Lars Mikkelsen

    thrawn trailer ahsoka
    Il Grand’ammiraglio Thrawn nel trailer di Ahsoka

    È stato un momento molto emozionante che non mi aspettavo di vivere“, dice Mikkelsen ai microfoni del podcast Dagobah Dispatch di EW, parlando della Celebration. “Ma credo che ci sia molto amore da parte del pubblico. E ho provato un’enorme gratitudine. È stato incredibile. Non ho mai provato niente del genere“.

    Quanto è stato emozionante per l’uomo che interpreta un personaggio che spesso sembra non avere emozioni? “Ho fatto fatica a trattenere le lacrime”, rivela l’attore. “Stavo davvero piangendo. Non me lo aspettavo”. Mikkelsen non si aspettava nemmeno che gli venisse chiesto di riprendere il suo ruolo, ma quando Dave Filoni lo ha chiamato, il Grand’Ammiraglio è stato più che felice di rispondere. “Quando David mi ha finalmente chiesto se volevo farlo, non ci sono stati dubbi. Ovviamente volevo farlo, quindi sono molto emozionato. Ma [per quanto riguarda] la transizione tra Rebels e il personaggio reale? Spero che funzioni!.

    Le sue caratteristiche

    lars mikkelsen thrawn in ahsoka
    Lars Mikkelsen e Thrawn

    Per quanto riguarda la differenza tra il Thrawn che incontreremo in Ahsoka e quello introdotto in Rebels, Mikkelsen osserva: “Per molti versi, è lo stesso personaggio. È basato sullo stesso materiale. Ma dovevamo pensare: fare le cose per bene.

    Mikkelsen dice di non essere tornato a guardare i vecchi episodi di Rebels per familiarizzare con il Chiss dalla pelle blu, ma di aver voluto “creare qualcosa di nuovo”. E come vede questo nuovo ma familiare personaggio che vedremo in Ahsoka? Gli è stato chiesto, e lui ha risposto così:

    “È un grande stratega”, dice Mikkelsen. “È sempre sette passi avanti a chiunque altro. E’ spietato, naturalmente. Ma solo quando serve, in realtà. Credo che si nutra anche della creatività dell’ambiente circostante. Insomma, non usa le persone in modo negativo. Sta usando la loro creatività per raggiungere i suoi obiettivi”.

    Le sue parole colpiscono soprattutto nella parte finale, dove sembra di ritrovare (per alcuni aspetti) anche il Thrawn dei romanzi canonici. Siamo certi che Lars Mikkelsen ci offrirà un’interpretazione fantastica! Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere come sempre nei commenti! E continuate a seguirci, anche su FacebookYouTubeInstagram TwitterVi terremo costantemente aggiornati sull’universo di Star Wars.

    Fonte

    Gaetano Vitulano
    Gaetano Vitulanohttps://insolenzadir2d2.it
    Studente di Giurisprudenza, cinefilo incallito, nel tempo libero promotore della sacra religione di Star Wars come founder de "L'Insolenza di R2-D2". Insolente quanto basta, cerco di incamerare la mia creatività nella scrittura, nell'oratoria, e soprattutto nell'arte della risata.

    ULTIMI ARTICOLI

    Star Wars: quali rivelazioni ci aspettano alla D23?

    Come precedentemente ribadito, dal 14 al 16 Luglio di...

    The Mandalorian: rilasciato uno splendido video sulla colonna sonora

    The Mandalorian, la prima serie live action di Star...

    Episodio IX: tutti i nuovi rumors, dai personaggi al trailer!

    Come avrete notato, in questi giorni si è tornati...