L’universo di Star Wars è vastissimo, lo sappiamo bene. Talmente vasto che, in questi anni, moltissime teorie e congetture hanno preso piede tra i fan. Alcune si sono mantenute, altre si sono perse nel dimenticatoio. Una di queste continua a brillare, e sembra essersi ormai consolidata. Si tratta di quella che vuole la presenza del Capitano Rex, personaggio delle serie animate The Clone Wars e Rebels, all’interno di una scena di Episodio VI.

Quelli di voi che non conoscono la teoria, si staranno sicuramente chiedendo come sia possibile ciò, dato che Il Ritorno dello Jedi è parecchio antecedente ai media in cui è stato sviluppato il personaggio di Rex. Facciamo chiarezza.

La teoria

cloni e rex star wars rebels
Bozzetto dell’abbigliamento di Rex nella quarta stagione di Rebels

Come detto, da tempo gira tra i fan di Star Wars la “leggenda” che una comparsa presente ne Il Ritorno dello Jedi, durante la Battaglia di Endorpossa rappresentare proprio il nostro clone Rex, poiché quasi identica a lui. In questo senso, quindi, da tempo per molti si sarebbe potuto sfruttare quello che è un puro caso per creare una congruenza temporale davvero bellissima. Quella che, fino a poco tempo fa, era solo una teoria, sembra essere diventata realtà. Partiamo dal principio: nell’Aprile del 2017, alla Star Wars Celebration di Orlando, ci fu anche il panel dedicato a Rebels. Tra le tante sorprese mostrate, furono presentati alcuni bozzetti in merito all’ultima stagione.

Tra questi, c’era quello del nuovo abbigliamento di Rex, che mandò in visibilio tutti i fan presenti, nonché noi che seguivamo l’evento in diretta. Questo perché i suoi vestiti erano molto simili a quelli del suo “sosia” ribelle nella Battaglia di Endor. Un indizio che sembrò strizzare l’occhio ai fan; è stata poi la quarta e ultima stagione di Rebels a fugare ogni dubbio.

Sorpresa ed emozione

rex e cloni in star wars rebels rex
Da sx a dx: Gregor, Rex e Wolffe in Rebels.
Da: SW rebels

Abbiamo dovuto aspettare l’ultima scena dell’ultima puntata di Rebels per scoprire che questo collegamento è diventato effettivamente realtà. La suddetta scena, come ricorderete, è ambientata dopo la disfatta dell’Impero, e quindi anche dopo la Battaglia di Endor. Una Sabine cresciuta ci racconta l’epilogo dei personaggi, prima di partire con Ahsoka alla ricerca di Ezra (e di Thrawn…). Parlando di Hera, Sabine ci spiega che partecipò alla Battaglia di Endor (un indizio in merito ci fu fornito tempo prima da una puntata della webserie Forces of Destiny) e con lei vi prese parte anche il nostro Rex. La frase di Sabine non è messa lì a caso, e siamo convinti che con questa specificazione Dave Filoni abbia indirettamente voluto confermare la storica teoria.

Sfruttare questo “colpo di fortuna” per collocare Rex durante la Battaglia di Endor, a mio parere, non ci ha solo regalato una grandissima emozione, ma è stato anche una chicca spettacolare. Oltre a queste sensazioni, infatti, la sua presenza può essere romanticamente considerata un bell’epilogo per i cloni. Questo perché Rex, prendendo parte alla Battaglia che pose fine all’Impero, ha virtualmente riscattato tutti i suoi fratelli che molti anni prima, contro la loro volontà, furono costretti a compiere un gesto atroce nei confronti dei Jedi.