Con la pubblicazione del trailer del nuovo ed attesissimo Episodio IX – The Rise of Skywalker e dalla sua analisi, sono emersi diversi dettagli emblematici in merito alla maschera di Kylo Ren. Guardando il trailer, possiamo notare che tra le diverse sequenze, ce ne sia una dove viene mostrata la maschera di Kylo Ren mentre viene riforgiata da una strana creatura misteriosa.

L’analisi dei rumors

scena trailer scimmia ripara maschera kylo ren
La scena tratta dal trailer dove la creatura scimmiesca ripara la maschera di Kylo Ren, MSW.

Secondo quanto in nostro possesso, grazie alle indiscrezioni del web, sappiamo che la ricostruzione della maschera avverrà ad opera di questa creatura aliena. Dalle prime ipotesi un Wookiee, poi smentite, la creatura, dalla visione del trailer, sembra avere delle mani molto pelose. Perciò i rumors circolanti sembrano identificare la creatura in questione come una sorta di “uomo-scimmia“.

Tale teoria sembra essere peraltro suffragabile, in quanto un personaggio simile era già stato pensato tra le varie idee per la realizzazione di Episodio V – L’Impero Colpisce Ancora. Precisamente avrebbe dovuto far parte dell’equipe dell’Imperatore Palpatine.

Sempre i rumors ci suggeriscono che la scena della ricostruzione della maschera pare svolgersi in un luogo molto importante. La location in questione è l’interno di quello che viene nominato come Tempio Sith su Mustafar. L’ipotesi pare essere plausibile grazie al fatto che le fonti segnalano la presenza di cenere sul set del film; quindi l’indizio risulta essere in linea con la natura vulcanica del pianeta. La dicitura “Sith” sarebbe da intendere nel senso più ampio di “malvagio”, stando a quanto riportato da MSW.

Allo stesso tempo delle informazioni che ci giungono dai rumors, sappiamo che nella scena, come nell’intero film di Episodio IX, svolgeranno un ruolo molto importante i Cavalieri di Ren. Fidati e molto esperti, il loro ruolo nella scena di saldatura della maschera potrebbe essere più ampio di quanto si creda. Sembra infatti siano anche loro a lavoro su qualcosa (forse la stessa maschera) e nello stesso momento molto impazienti di vedere il lavoro terminato. Per la precisione nel trailer rilasciato i cavalieri non si scorgono. Secondo le indiscrezioni, pare che sarebbe stata girata una scena alternativa dove fossero presenti e ben riconoscibili; come possiamo vedere nel trailer, quest’ultima non è stata inserita nel suo montaggio finale. Che vengano mostrati, insieme ad altre novità, in un trailer futuro?

Perché riparare la maschera?

maschera darth vader distrutta kylo ren reliquia
Frame tratto da Episodio VII – Il Risveglio della Forza, che ritrae la maschera di Darth Vader per buona parte distrutta ed usata da Kylo Ren come “sacra reliquia”.

Ma un dubbio sorge spontaneo: come mai Kylo Ren si adopera per la riparazione della sua maschera? In seguito ad un chiaro desiderio e decisa volontà di distruggerla in Gli Ultimi Jedi? Tale azione ci porta a pensare che Kylo Ren voglia ritornare ad indossare la sua maschera per imporre la sua personalità; in primo luogo per i suoi obiettivi personali, perseguendo l’impresa di Darth Vader; poi per imporre la sua superiorità sul gruppo di seguaci della quale si è circondato, ovvero i Cavalieri di Ren.

Secondo un’ipotesi totalmente opposta qualcuno (il personaggio scimmia misterioso e i Cavalieri di Ren) potrebbe ricostruire la maschera all’insaputa di Kylo Ren, per altri scopi ancora ignoti. Che sia per un motivo o per l’altro, è indiscusso che la maschera di Kylo Ren venga riportata alla gloria iniziale, per permettere al protagonista, o ad altri personaggi, di perseguire al meglio qualsiasi obiettivo.

E voi cosa ne pensate? Come al solito, fatecelo sapere nei commenti! Continuate a seguirci, vi terremo costantemente aggiornati su tutte le novità riguardanti l’universo di Star Wars.

Fonte: Making Star Wars