Knights of the Old Republic è considerato da quasi la totalità dei fan il miglior videogioco di Star Wars di tutti i tempi. Secondo un recente rumor l’epico titolo sviluppato da BioWare starebbe per “tornare in vita” in una nuova veste: vediamo tutti i dettagli di questa indiscrezione!

Il nuovo Knights of the Old Republic

annuncio La nuova trilogia dagli autori di Game of Thrones potrebbe essere un adattamento di Knights of The Old Republic
Un’immagine del videogioco Knights of The Old Republic Fonte: Teleblog

Secondo questo nuovo rumor, Electronic Arts starebbe pianificando di sviluppare un remake di KotOR. Il rumor è stato diffuso da Cinelinx, che afferma di aver appreso da due fonti indipendenti – una delle quali è stata affidabile in passato – la notizia che EA stia attualmente lavorando per rilanciare il classico videogioco. Ora, una delle fonti afferma che dovrebbe trattarsi di un semplice remake, mentre l’altra dice che si tratterebbe più un sequel che prenderebbe elementi dal gioco e dal suo seguito, combinandosi così in un unico titolo. Nel frattempo, ovviamente, renderebbe anche il gioco canonico. In altre parole, sarebbe più un reboot o una reimmaginazione piuttosto che un semplice remake.

Il rumor prosegue dicendo che attualmente EA avrebbe in cantiere un bel po’ di progetti di Star Wars in una qualche forma di sviluppo. Cinelinx menziona specificamente un sequel di Star Wars Jedi: Fallen Order, un gioco relativo al misterioso Project Luminous e qualcosa per Nintendo Switch. Sfortunatamente, il rapporto non ha ulteriori informazioni su nessuno di questi progetti, né ulteriori dettagli su questo supposto remake/reboot di KotOR.

Quella del remake di KotOR è una notizia che ogni tanto si ripete nel corso degli anni, ma stavolta potrebbe essere effettivamente plausibile. Cosa ne pensate di questa eventualità? Vi piacerebbe poter giocare ad un rinnovato e canonico KotOR? Ditecelo come sempre nei commenti! Continuate a seguirci, vi terremo costantemente aggiornati su tutte le novità riguardanti Star Wars.

Fonte: CB