Poco tempo fa vi abbiamo rivelato che Kevin Feige, presidente dei Marvel Studios, produrrà un nuovo film di Star Wars. Questa notizia potrebbe avere anche dei risvolti inaspettati: secondo un recente rumor infatti, nel prossimo futuro Feige potrebbe sostituire Kathleen Kennedy alla presidenza di Lucasfilm. Vediamo tutti i risvolti di questa clamorosa indiscrezione.

Kevin Feige al posto della Kennedy?

kevin feige futuro star wars lucasfilm presidente petizione e spin-off star wars comic-con
Kathleen Kennedy, presidente di Lucasfilm. Da: the collectors cantina

Il rumor proviene da un podcast del sito MakingStarWars, fonte di comprovata affidabilità. Nel podcast Jason Ward ha parlato di molte voci riguardanti Episodio IX e i progetti futuri del franchise. Tra i tanti argomenti trattati si è parlato anche di questo rumor clamoroso, e cioè del fatto che Feige potrebbe sostituire Kathleen Kennedy alla guida di Lucasfilm dopo l’uscita di Indiana Jones 5. La Kennedy resterebbe quindi presidente fino alla scadenza del suo contratto (rinnovato da poco) nel 2021, per poi dimettersi e cedere il posto all’attuale presidente dei Marvel Studios.

Kathleen Kennedy non sarebbe però fuori dal progetto, continuando a produrre film e coadiuvando il lavoro di Feige. La novità della presidenza Feige infatti sarebbe un’altra, quella di organizzare la compagnia in più divisioni separate. Per ora non sappiamo se queste voci abbiano una parvenza di fondamento, quindi vanno prese con le pinze.

Che ne pensate di questa eventualità? Vi piacerebbe se Kevin Feige diventasse presidente di Lucasfilm, dopo il lavoro svolto con la Marvel? Ditecelo come sempre nei commenti! Continuate a seguirci, vi terremo costantemente aggiornati su tutte le novità riguardanti Star Wars.