More

    Kathleen Kennedy rassicura: “non ci siamo dimenticati della trilogia sequel”

    -

    Dall’uscita dell’ultimo episodio della trilogia sequel nel 2019, sembra che le storie canoniche di Star Wars degli altri media, soprattutto le serie tv, si siano allontanate molto da quelle vicende e quei personaggi. Di recente Kathleen Kennedy ha parlato proprio di questo aspetto, rassicurando sull’uscita di prodotti futuri. Vediamo le sue parole e tutti i dettagli!

    I prodotti della sequel

    kevin feige futuro star wars lucasfilm presidente petizione e spin-off star wars comic-con
    Kathleen Kennedy, presidente di Lucasfilm. Da: the collectors cantina

    Durante una recente intervista per Empire, la presidente di Lucasfilm ha avuto modo di parlare della prossima serie di Star Wars in uscita a Dicembre, The Book of Boba Fett, e della serie evento del prossimo anno Obi-Wan Kenobi. Ella inoltre ha rilasciato un’interessante dichiarazione riguardante il futuro dei personaggi e delle vicende che ruotano intorno alla trilogia sequel: “Certamente, quelli non sono personaggi che dimenticheremo. Continueranno a vivere, e quelle sono conversazioni che sono in corso anche con il team creativo“.

    Una dichiarazione che fa ben sperare per il futuro. A prescindere dai gusti personali e dalle mille diatribe sulla trilogia sequel, tutti i fan (soprattutto i più scontenti) vorrebbero vedere dei prodotti che approfondiscano personaggi e aspetti di queste storie ambientate trent’anni dopo Endor. Sia a livello cartaceo sia tramite serie tv, si andrebbe a completare un world building che è cominciato già con molte opere odierne (The Mandalorian e le altre serie live action, ad esempio).

    Sarebbe perfetto creare in contemporanea storie più vicine al periodo della sequel, così da far poi combaciare tutto a metà strada. Inoltre, molti personaggi meritano decisamente più spazio sia in storie future che nel merchandise (basti pensare a quanto venderebbe un’action figure di Ben Solo rispetto all’ennesima riproposizione di una di Din Djarin). Speriamo che queste parole si concretizzino a breve.

    Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti! E continuate a seguirci, anche su FacebookYouTubeInstagram TwitterVi terremo costantemente aggiornati sull’universo di Star Wars.

    Fonte

    Gaetano Vitulanohttps://insolenzadir2d2.it
    Studente di Giurisprudenza, cinefilo incallito, nel tempo libero promotore della sacra religione di Star Wars come founder de "L'Insolenza di R2-D2". Insolente quanto basta, cerco di incamerare la mia creatività nella scrittura, nell'oratoria, e soprattutto nell'arte della risata.

    ULTIMI ARTICOLI

    Perché (fino ad ora) c’è stato un solo mandaloriano jedi?

    Nel canone, ad oggi, Tarre Vizsla (primo possessore della...

    Diade nella Forza: l’evoluzione di questo potere nel corso della trilogia sequel

    Sin da Episodio VII, uno dei temi principali della...

    Solo: A Star Wars Story – Il super trailer completo

    Siamo sempre più vicini al fatidico 23 Maggio, giorno in...