La maggior parte delle grandi star della musica e dello spettacolo sono famose anche per la loro eccentricità, sfoggiata nei modi più disparati. E’ il caso di Kanye West e consorte, Kim Kardashian, che spesso e volentieri riempiono i tabloid statunitensi e non con notizie di gossip e altro. Questa volta il rapper e musicista Kanye West fa parlare di sé per un progetto benefico (meno male) che ha come tema l’universo di Star Wars: vediamo di cosa si tratta.

Il progetto di Kanye West

tatooine due soli pianeti star wars episodio iv una nuova speranza
I due soli di Tatooine in Episodio IV

Qualche tempo fa il musicista è stato intervistato da Forbes in merito alla sua vita e ai suoi progetti a 360 gradi, tra i quali è spiccato anche quello di cui sto per parlarvi. Si tratta di case sotterranee ispirate alle architetture di Star Wars, da offrire come riparo ai senzatetto. West descrive queste abitazioni come una riproduzione strutturale della casa di Luke Skywalker su Tatooine, progettate per essere unità abitative a basso reddito. Il cantante, da sempre fan di Star Wars, sembra aver trovato il modo di conciliare la realtà con la saga.

Il giornalista di Forbes che lo ha intervistato ha dichiarato quanto segue: “Un trio di strutture che assomigliano agli scheletri di astronavi di legno. Sono i prototipi fisici del suo concept, ciascuno di forma oblunga, lungo una dozzina di piedi (circa 3,5 metri), e West mi conduce all’interno di ognuno di essi. Mi dice che potrebbero essere usati come spazi abitativi per i senzatetto, forse affondati nel terreno con la luce che filtra attraverso il tetto”.

Ovviamente le abitazioni saranno simili a quelle di Tatooine solamente nella forma e nel concept, dato che il loro materiale di costruzione è completamente diverso e adatto al clima del deserto. Cosa ne pensate di questo progetto? Ditecelo come sempre nei commenti! Continuate a seguirci, vi terremo costantemente aggiornati su tutte le novità riguardanti l’universo di Star Wars.

Fonte: Forbes