Kanan – L’Ultimo Padawan: recensione del volume a fumetti

Annunciati i Mando Mondays: ecco i primi prodotti!

Manca sempre meno al 30 Ottobre, data di uscita del primo episodio della seconda stagione di The Mandalorian! Nel frattempo Disney e...

Star Wars: ecco come Luke ha scoperto il vero nome di suo padre

In Star Wars Episodio VI, confrontandosi con il Fantasma di Forza di Obi-Wan, Luke sente pronunciare il vero nome di suo padre....

The Mandalorian: nel trailer mostrata l’armatura di Boba Fett?

Ieri è stato confermato che Boba Fett sarà presente nella seconda stagione di The Mandalorian, facendo aumentare l'hype di tutti i fan...

Kanan Jarrus è uno dei personaggi più amati di Star Wars Rebels. Nella serie sappiamo poco sul suo passato e di come sia sfuggito all’Ordine 66; per questo ci viene in aiuto lo splendido volume a fumetti “Kanan – L’Ultimo Padawan”, che narra proprio di come l’apprendista Caleb Dume sia diventato Kanan Jarrus. Di seguito trovate la nostra recensione del volume, senza e con spoiler!

La trama

kanan l'ultimo padawan recensione
Caleb Dume e Deba Billaba in una delle copertine del volume

La storia narrata nel volume a fumetti si svolge in due momenti differenti: il primo nel presente di Rebels, il secondo nel passato, sia poco prima che dopo l’Ordine 66. L’equipaggio della Ghost viene inviato in missione su un pianeta chiamato Kaller, che fa affiorare nella mente di Kanan una marea di ricordi: è il luogo in cui 15 anni prima cambiò per sempre la sua vita. Comincia così un flashback del passato, dove il giovane Caleb Dume e la sua Maestra Deba Billaba sono in battaglia su Kaller contro i Separatisti, affiancati dal Capitano Styles, Grey e altri cloni.

Dopo aver ottenuto la vittoria, accade l’impensabile: Styles e Grey, legatissimi a Caleb e alla sua Maestra, ricevono l’Ordine 66 da parte di Palpatine e li attaccano. Ancora scossi e increduli, Apprendista e Maestro cominciano lo scontro, ma i cloni sono troppi. La Maestra Billaba intima a Caleb di scappare; il ragazzo inizialmente non accetta, ma poi fugge mentre vede morire sotto gli occhi il suo Maestro. Comincia così la rocambolesca vita di colui che diventerà Kanan Jarrus.

I disegni

Il volume Panini dedicato a Kanan è formato da due parti da sei numeri ciascuna, “Primo Sangue” e “L’Ultimo Padawan”. La storia, narrata da Greg Weisman, è disegnata principalmente da Pepe Larraz, con il contributo di Andrea Broccardo (il numero 12) e Jacopo Camagni (il numero 6). Ho apprezzato molto lo stile di Larraz, che ha illustrato bene a mio parere le vicende ambientate durante e dopo l’Ordine 66: memorabili le pose di Caleb e della Maestra Billaba in allenamento. Unica pecca forse la resa del volto di Kanan adulto, abbastanza differente da quello visto in Rebels.

Anche i contributi di Camagni e Broccardo sono stati ottimi; quest’ultimo soprattutto ha reso più giustizia al Kanan della serie, e anche ad altri personaggi importanti che compaiono nel finale. Vediamo ora la parte spoiler sul volume!

Le altre vicende

janus kasmir star wars
Janus Kasmir offre a Caleb un riparo

Trascorsi pochi giorni dall’Ordine 66, il piccolo Caleb è un ricercato in fuga dal neonato Impero. Non sa cosa fare o dove andare, il Tempio e i jedi sono stati la sua casa e la sua famiglia, e ora non ci sono più. Nascosto ancora su Kaller, incontra il nativo Janus Kasmir, una canaglia che vive di furti e scorribande. Quest’ultimo è l’unico che gli offre riparo, e col tempo (e dopo varie peripezie) i due diventano partner. Kasmir insegna a Caleb tutti i segreti del sopravvivere come furfante, e diventa una figura paterna per il ragazzo. Il loro rapporto sarà centrale nelle vicende del volume, proprio come quello con i cloni.

Kanan – L’Ultimo Padawan ci dona infatti uno spaccato davvero emozionante del rapporto tra i cloni e i jedi, sia prima che dopo l’Ordine 66. Ci mostra valori come l’onore e l’amicizia, nonché quanto sia stato straziante il tradimento perpetrato da Palpatine (del quale i cloni sono stati strumenti inconsapevoli).

La vicenda ambientata nel presente è meno entusiasmante, anche perché il suo compito è quello di fare da ponte con il passato. Nel finale però c’è spazio per due personaggi noti: vediamo infatti sia Rae Sloane che il Grande Inquisitore.

Conclusioni

Kanan – L’Ultimo Padawan è un volume imperdibile per chiunque abbia amato il personaggio e voglia scoprire di più sul suo passato. Una delle letture più intriganti tra i fumetti del nuovo canone (trovate qui la nostra guida a tutti i fumetti canonici). Cosa aspettate allora? Potete acquistare il volume qui in basso:

Per chi lo ha già letto, cosa ne pensate? Vi è piaciuto? Ditecelo come sempre nei commenti! Continuate a seguirci anche su FacebookInstagram e TwitterVi terremo costantemente aggiornati sul tutte le novità dell’universo di Star Wars.

127,714FansLike
32,682FollowersFollow
553FollowersFollow

Annunciati i Mando Mondays: ecco i primi prodotti!

Manca sempre meno al 30 Ottobre, data di uscita del primo episodio della seconda stagione di The Mandalorian! Nel frattempo Disney e...

The Mandalorian 2: ecco finalmente il trailer!

Manca sempre meno ormai al prossimo 30 Ottobre, quando su Disney Plus approderà la seconda stagione di The Mandalorian, che si prospetta ricca di...

The Mandalorian 2: vedremo il leggendario pianeta Ilum?

Da pochissimi giorni è finalmente uscito il primo trailer della seconda stagione di The Mandalorian. Purtroppo, non ci sono state le apparizioni...

The Mandalorian 2: confermata la presenza di Boba Fett!

La seconda stagione di The Mandalorian è sempre più vicina, e il trailer da poco rilasciato non ha fatto che aumentare l'hype...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here