Il leggendario compositore John Williams è attualmente ricoverato a Londra per un malore improvviso, che lo ha costretto a ritirarsi da un concerto con la London Symphony Orchestra che si terrà proprio quest’oggi 26 Ottobre. Lo apprendiamo da un comunicato della Royal Albert Hall (il luogo in cui si terrà l’evento) che dichiara che il Maestro è stato colpito da un malore non specificato e all’ultimo minuto ha dovuto disdire l’impegno.

Anche il suo staff ha successivamente rilasciato una dichiarazione riguardante i suoi prossimi impegni e soprattutto le sue condizioni di salute: vediamo il comunicato nel dettaglio.

Il comunicato

Riportiamo di seguito la dichiarazione ufficiale dello staff del Maestro:John è molto dispiaciuto che una malattia gli impedisca di dirigere il concerto di Venerdì, ed è grato all’amico e collega Dirk Brossé che lo sostituirà. Lui desidera tanto poter stare con tutti, e la consapevolezza che 5.000 dei suoi amici si uniranno per celebrare la sua musica è un grande conforto per lui mentre si riprende. Augura a tutti una gioiosa serata musicale”. Oltre al concerto con la London Symphony Orchestra verranno annullati altri due impegni a Vienna previsti per il 3 e 4 Novembre. La notizia più importante comunque è che John Williams sta bene ed è in ripresa, quindi sembra che il malore non sia nulla di grave.

Oltre alla gioia nel sapere che il Maestro non è in pericolo di vita, i fan di Star Wars possono tirare un sospiro di sollievo: John Williams infatti ha un ultimo grande appuntamento con la saga, ovvero la composizione della colonna sonora di Episodio IX. Un lavoro a cui tiene particolarmente, perché chiuderà il cerchio del suo leggendario sodalizio con il franchise, che dal 1977 lo ha portato a creare una delle colonne sonore più belle di tutti i tempi. Ci auguriamo quindi che John Williams si riprenda al più presto; che la Forza sia con voi Maestro!

Fonte: Comicbook