John Boyega si scaglia contro la Disney!

Annunciati i Mando Mondays: ecco i primi prodotti!

Manca sempre meno al 30 Ottobre, data di uscita del primo episodio della seconda stagione di The Mandalorian! Nel frattempo Disney e...

Star Wars: ecco come Luke ha scoperto il vero nome di suo padre

In Star Wars Episodio VI, confrontandosi con il Fantasma di Forza di Obi-Wan, Luke sente pronunciare il vero nome di suo padre....

The Mandalorian: nel trailer mostrata l’armatura di Boba Fett?

Ieri è stato confermato che Boba Fett sarà presente nella seconda stagione di The Mandalorian, facendo aumentare l'hype di tutti i fan...

John Boyega, ormai lo sappiamo, è sempre molto diretto e onesto nelle interviste, come quando ha parlato dei fan tossici di Star Wars. Nell’ultima intervista con GQ, però, l’attore e interprete di Finn nella trilogia sequel ha pesantemente attaccato la Disney. Andiamo a vedere le sue parole…

Le parole di John Boyega

john boyega protesta per la morte di george floyd
John Boyega, interprete di Finn in Star Wars

L’attore, interpellato sulla sua esperienza lavorativa nella trilogia sequel di Star Wars, ha parlato senza filtri. “Quello che direi alla Disney è di non creare un personaggio di colore, fargli un marketing come se fosse uno dei protagonisti e poi accantonarlo a personaggio secondario. Sono l’unico membro del cast che ha avuto un’esperienza del set basata sulla propria razza.”

Boyega ha poi allargato il discorso anche ad altri suoi colleghi, come Kelly Marie Tran, l’interprete di Rose, e Oscar Isaac, ovvero Poe Dameron. Secondo l’attore, anche i loro ruoli non avrebbero rispettato le aspettative. John Boyega ha quindi voluto sottolineare come non si possono creare personaggi di colore, o asiatici, solo per avere visibilità mediatica, ma che poi bisogna fare i conti con queste scelte artistiche.

Boyega, nell’intervista, fa riferimento alle gerarchie dei personaggi stabilite alla fine di Episodio VIII, che hanno poi generato un ruolo molto ridotto per Finn e per Rose ne L’Ascesa di Skywalker. Nell’ottica dell’attore, questi personaggi non hanno avuto lo sviluppo che meritavano.

Boyega ha chiuso con altre parole dure contro la Disney: “Vogliono che dica che è stata una grande esperienza. Ma non è così. Hanno sviluppato i personaggi di Adam Driver, di Daisy Ridley, e a noi non ci hanno considerato. E’ così. Adam e Daisy lo sanno. Tutti lo sanno.”

Voi cosa ne pensate? Siete d’accordo con le parole dell’attore? Fatecelo sapere nei commenti! Continuate a seguirci anche su FacebookInstagram e Twittervi terremo costantemente aggiornati su tutte le novità riguardanti l’universo di Star Wars. 

Fonte: CNN

127,714FansLike
32,682FollowersFollow
553FollowersFollow

Annunciati i Mando Mondays: ecco i primi prodotti!

Manca sempre meno al 30 Ottobre, data di uscita del primo episodio della seconda stagione di The Mandalorian! Nel frattempo Disney e...

The Mandalorian 2: vedremo il leggendario pianeta Ilum?

Da pochissimi giorni è finalmente uscito il primo trailer della seconda stagione di The Mandalorian. Purtroppo, non ci sono state le apparizioni...

The Mandalorian 2: ecco finalmente il trailer!

Manca sempre meno ormai al prossimo 30 Ottobre, quando su Disney Plus approderà la seconda stagione di The Mandalorian, che si prospetta ricca di...

The Mandalorian 2: confermata la presenza di Boba Fett!

La seconda stagione di The Mandalorian è sempre più vicina, e il trailer da poco rilasciato non ha fatto che aumentare l'hype...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here