Dopo il video leakato di ieri, la conferenza della EA, dedicata al nuovo titolo creato in collaborazione con gli studi Criterion e DICE, è continuata senza intoppi. In questa sono state dette delle cose veramente interessanti. I fan sono estasiati, perchè finalmente, per la prima volta nella sua storia, EA ascolta veramente il feedback degli utenti e ci regala un prodotto, almeno in anteprima, assolutamente di ottima fattura. Una mossa saggia a nostro parere.

Perché Star Wars rimane un qualcosa di immenso da cui attingere. Creare dei prodotti monchi, che si affacciano in maniera superficiale su questa saga, è francamente un suicidio di marketing. Lo studio sembra abbia imparato la lezione.

Tanta tanta roba

gameplay battlefront ii cacccia di naboo insegue vulture
L’N-1 Starfighter insegue un Vulture nella mappa Assault on Theed. Da EA.com

Dopo aver parlato del gioco, è stato mostrato agli spettatori un Gameplay Trailer di circa due minuti, il quale ci introduce per la prima volta al multiplayer di Battlefront II. In questo, abbiamo potuto costatare quanto sia corposa questa modalità e quanto spettacolare sia il setting generale della battaglia. Le classi disponibili saranno quattro, Assalto, Pesante, Ufficiale e Specialista, come al solito ognuno avrà delle peculiarità che distinguono l’una dall’altra. Il gameplay da l’idea di essere più bilanciato, ma sempre frenetico e poco studiato rispetto magari ad altri giochi “più tattici”.

I veicoli disponibili saranno veramente molti, ad esempio ci saranno gli AAT e i camminatori AT-RT. Affascinante rimane l’utilizzo del caccia di Naboo N1 con annesso droide R2 sul retro o il Vulture Droid. In generale, si parla di contenuti tre volte più grandi rispetto al primo Battlefront, ma non è tutto.

Contenuti Gratuiti

La notizia più bella, infatti, rimane un’altra. Durante la conferenza è stata annunciata una modalità di distribuzione di contenuti aggiuntivi davvero stranamente troppo corretta per la EA. Ovvero contenuti aggiuntivi gratis stagionali. Si, avete capito bene: acquistando il gioco si avrà automaticamente accesso a nuovi contenuti ad intervalli di tempo regolari. Ovviamente questo non significa che non ci saranno bonus a pagamento, ma la possibilità di tenere il gioco vivo per tutti gli utenti, anche quelli meno spendaccioni, è manna dal cielo. Questa mossa denota finalmente un’apertura che sicuramente porterà molta acqua al mulino della EA, che sembra aver imparato come lanciare l’amo nel grande mare dei fan di Star Wars.

Il primo contenuto gratuito, che sarà disponibile a Dicembre, è quello associato a The Last Jedi. Ma non finisce qui. è stata confermata, solo per le console da casa, la presenza di una modalità multiplayer off-line in coperativa. Si strizza l’occhio, dunque, anche a quei giocatori vecchio stile, abituati all’offline e al divano, senza insultare gente di nazionalità sconosciuta in chat.

Bellezza e potenza

gameplay esercito cloni battlefront ii star wars
Tutto ciò che è stato mostrato del gioco è realizzato con il motore grafico in-game

Da questo gameplay, si evince come il lavoro fatto da DICE sul comparto tecnico, sia assolutamente eccelso. Siamo infatti a livelli di fotorealismo inauditi. Il livello grafico su PC di fascia alta e la nuova Xbox Scorpio ha raggiunto, dunque, picchi inediti. Per dire, Naboo sembra più realistica nel gioco che non in Episodio I. Le meraviglie dell’avanzamento tecnologico! Comunque, su PS4 e Xbox One, il gioco non dovrebbe comunque sfigurare, ma anzi mantenersi comunque su livelli che altre produzioni tripla A si sognerebbero.

La cosa che stupisce di più e la precisione nel rendering durante le sessioni di volo. Sembra infatti che tutto venga portato su schermo in tempo reale e senza incertezze anche quando la mappa si allarga sull’orizzonte e sono presenti un gran numero di modelli poligonali. L’effetto e stupefacente e di una bellezza quasi commovente.

Preparatevi ad imbracciare le armi e mettervi il casco, dunque, il 17 Novembre si vola di nuovo nella galassia lontana lontana, per avere, questa volta, una esperienza di Star Wars, veramente degna di questo nome.