More

    Hayden Christensen si è preparato per Obi-Wan Kenobi guardando le serie animate

    -

    Manca poco più di un mese all’uscita della serie evento Obi-Wan Kenobi, quando vedremo Ewan McGregor e Hayden Christensen tornare in Star Wars dopo ben 17 anni. Entrambi hanno raccontato di aver riapprocciato la saga per tornare nei loro ruoli dopo tanto tempo, anche attraverso l’esperienza delle serie animate (e non solo). Vediamo di seguito tutti i dettagli!

    La preparazione di Ewan McGregor

    darth vader e obi-wan kenobi
    Darth Vader e Obi-Wan Kenobi

    Tramite alcune interviste rilasciate ad Entertainment Weekly, entrambi hanno raccontato come è stato prepararsi nuovamente al ruolo. Il protagonista Ewan McGregor ha dichiarato di aver rivisto tutti i film, addirittura per la prima volta la trilogia prequel (cosa che non aveva fatto all’uscita): “È stato interessante guardare i nostri film perché non li avevo visti da quando sono usciti, per niente. Quindi è stato bello da vedere e interessante guardarli e godermeli senza tutto il rumore che c’era in giro quando sono usciti”.

    Ma la sua voglia di approfondire non si è fermata qui: Ho iniziato a leggere la fantascienza. Iain M. Banks è uno scrittore scozzese, e ho iniziato a leggere i suoi romanzi di fantascienza. Diciamo che la prima [volta] non l’ho fatto. Ho assolutamente studiato Alec Guinness e ho guardato i tre film originali di Star Wars quando abbiamo fatto il primo, ma non ho davvero pensato al genere. E non è qualcosa che farei normalmente, ma questa volta l’ho fatto. Mi sono entusiasmato all’idea di tornare nello spazio perché mi piace molto come spettatore di film”.

    Hayden Christensen e le serie animate

    l'assedio di mandalore the clone wars
    Ahsoka Tano e Anakin Skywalker

    Mentre McGregor si è “fermato” ai film della saga approfondendo poi il genere fantascientifico (anche se Star Wars è una space opera), Hayden Christensen si è addentrato nel canone andando oltre i film. Egli infatti ha dichiarato: “Sono tornato indietro e ho rivisto tutti i film. E mi sono addentrato anche negli show animati, The Clone Wars e Rebels“.

    “È stato interessante”, dice Christensen parlando della maratona di The Clone Wars e Rebels. “Hanno fatto molto con questi personaggi in quelle serie. E hanno esplorato ulteriormente la loro relazione. C’erano cose interessanti da imparare. È stato molto divertente tornare indietro e reimmergersi in questo mondo che continua a crescere e diventare sempre più vasto.

    E’ davvero bellissimo scoprire che Christensen abbia approfondito il canone con le serie animate, e siamo certi che vedremo i frutti di questa visione nella serie Obi-Wan Kenobi! Questo inoltre è un bel segnale nei confronti dei fan che ancora oggi le reputano prodotti di serie b, cosa assolutamente non vera. Se non le avete ancora cominciate, qui trovate una guida utile per approcciarle al meglio.

    Voi cosa ne pensate? Ansiosi di vedere la serie Obi-Wan Kenobi? Fatecelo sapere nei commenti! E continuate a seguirci, anche su FacebookYouTubeInstagram e TwitterVi terremo costantemente aggiornati sull’universo di Star Wars.

    Fonte

    Gaetano Vitulano
    Gaetano Vitulanohttps://insolenzadir2d2.it
    Studente di Giurisprudenza, cinefilo incallito, nel tempo libero promotore della sacra religione di Star Wars come founder de "L'Insolenza di R2-D2". Insolente quanto basta, cerco di incamerare la mia creatività nella scrittura, nell'oratoria, e soprattutto nell'arte della risata.

    ULTIMI ARTICOLI

    The Clone Wars: l’analisi del trailer della settima stagione

    La Star Wars Celebration è ormai giunta alla conclusione....

    In arrivo una nuova opera dedicata a Mace Windu e Qui-Gon Jinn!

    Da quando il nuovo canone di Star Wars ha...

    Mark Hamill parla di un meme su Luke che lo fa “arrabbiare”

    Nel corso degli anni Mark Hamill è sempre stato...