Ogni fan di Star Wars conosce la famosa frase “Han shot first”, e la vicenda che a essa è collegata. Per chi invece non la conoscesse, stiamo parlando della diatriba nata in merito alla modifica, avvenuta nel 1997, della scena tra Han Solo e Greedo nella Cantina di Mos Eisley. Ci troviamo in Una nuova speranza: Han Solo e Greedo stanno parlando “amichevolmente” del debito della nostra canaglia nei confronti di Jabba the Hutt.

Ad un certo punto la conversazione si scalda e Han tira fuori il blaster facendo secco Greedo, senza che quest’ultimo abbia il tempo di reagire. O almeno questa è la dinamica che appariva prima della fantomatica modifica.

La modifica della scena e la polemica

Greedo shot first in star wars
La scena modificata, dove Greedo spara per primo.
Fonte: Wookieepedia

Come detto, tutto questo avveniva prima della modifica apportata alla scena da George Lucas nel 1997, anno in cui tutta la trilogia originale venne rimasterizzata per la prima volta. Nella scena modificata venne inserito un nuovo spezzone, dove si può vedere Greedo che spara per primo, mancando Han. Solo allora egli risponde al fuoco per legittima difesa, uccidendolo. L’intento di Lucas fu quello di rendere la scena politicamente corretta. Egli infatti riteneva sbagliato che uno dei personaggi “buoni” della saga uccidesse così a sangue freddo. Tra i fan si scatenò un vero e proprio putiferio; la frase “Han shot first” nacque proprio in contrapposizione a quella di Lucas: “Greedo shot first”.

Tra le varie polemiche mosse nel corso degli anni a Lucas, vi fu quella di una eccessiva dose di buonismo nei confronti del personaggio di Han Solo, che nella parte iniziale della pellicola non è ancora un “eroe” a tutti gli effetti. Le proteste dilagarono su internet, e vennero creati negli anni decine di gadget con la scritta “Han shot first”. Nel 2004, con l’uscita del film in DVD, la scena venne nuovamente modificata, facendo in modo che gli spari avvenissero quasi contemporaneamente: una piccola ritrattazione da parte di Lucas. Nell’edizione Blu-ray del 2011, la scena fu accorciata ancora, facendo risultare gli spari ancor più simultanei.

Sviluppi recenti

han shot first in star wars contro greedo
Ti abbiamo scoperto George

Nel 2012 Lucas tornò a parlare dell’argomento, dicendo addirittura che nella versione originale Greedo aveva sparato per primo. Aggiungendo che purtroppo, per una serie di eventi, il pubblico non si era accorto di quello sparo. Queste le sue parole in merito:

Volli chiarire la faccenda su chi spara per primo, ma ovviamente ciò fece arrabbiare la gente. Tutti volevano che Solo fosse un assassino a sangue freddo, anche se in realtà non lo era. La sequenza venne girata tutta con primi piani molto stretti e non si riusciva bene a capire chi facesse cosa. Quindi ho inserito una piccola inquadratura dove si vede chiaramente che fu Greedo a sparare per primo. Ma tutti continuano a pensare che sia stato Han, semplicemente perché gli piace pensare che lo abbia freddato.

Nel 2015 però Lucas venne clamorosamente ed inequivocabilmente smentito. Al tempo venne infatti ritrovato un copione che risultò essere la quarta revisione della sceneggiatura, datato 15 Marzo 1976. Il bibliotecario protagonista del ritrovamento, Kristian Brown, confermò che “Han spara per primo al 100%” nel copione originale approvato da Lucas all’epoca.

Inoltre, poco tempo dopo il ritrovamento di questo copione, Peter Mayhew, l’attore che ha interpretato Chewbecca, postò su Facebook la sua copia di una revisione della sceneggiatura datata sempre 1976. Copia che sembra essere addirittura una stesura ancor più vecchia di quella ritrovata dal bibliotecario Brown. Nella scena incriminata Han si scontra con qualcuno chiamato solamente “slimy alien“, “viscido alieno“. Ma è inequivocabile che egli spari per primo, uccidendo la creatura. Ecco lo script postato da Mayhew:

“Improvvisamente il viscido alieno scompare in un lampo di luce accecante.
Han tira fuori la sua pistola fumante da sotto il tavolo mentre gli altri avventori osservano la scena con divertito stupore”.

Insomma, che Han Solo abbia sparato per primo o meno, una cosa è sicura: sarebbe stato più conveniente per Greedo il rodiano rimanere a casa quel giorno. Una vicenda che ci fa capire quanto i fan siano parte integrante della saga di Star Wars. Conoscete altri particolari riguardanti questa storia? Scriveteceli nei commenti!