More

    Grogu: svelato un nuovo dettaglio sulla sua sopravvivenza all’Ordine 66

    -

    Nella seconda stagione di The Mandalorian abbiamo scoperto che il piccolo Grogu riuscì a scampare all’Ordine 66 fuggendo in qualche modo dal Tempio Jedi. Ovviamente ciò ha fatto sorgere curiosità e domande tra i fan, e in un video abbiamo provato a capire chi avrebbe potuto salvarlo. Di recente ci è stato presentato un indizio che approfondisce la questione: vediamolo di seguito! (Attenzione, SPOILER di The Book of Boba Fett 1×06).

    Il passato di Grogu

    grogu the book of boba fett
    Luke aiuta Grogu a ricordare il passato

    Nel sesto episodio di The Book of Boba Fett, tra le tante sorprese, abbiamo rivisto Grogu addestrarsi con Luke Skywalker. Ad un certo punto quest’ultimo scava nella sua memoria, facendo riaffiorare ricordi del passato che abbiamo visto tramite flashback. In particolare, ci è stato mostrato il suo punto di vista in un corridoio del Tempio Jedi durante l’Ordine 66. Nella scena abbiamo visto tre jedi (ancora sconosciuti) soccombere ai colpi della 501esima legione arrivata lì con Darth Vader. Questa scena, apparentemente priva di nuovi indizi, nasconde invece un dettaglio interessante.

    grogu flashback ordine 66
    Il simbolo durante il flashback. Da: reddit

    Come potete vedere nella foto sopra, su ambo i lati del corridoio vediamo disegnato sui muri un simbolo particolare. Si tratta dello stemma che decora gli alloggi della padawan Barriss Offee (e quelli di fronte a lei) che abbiamo visto per la prima volta in The Clone Wars e che rappresentano un mix tra il simbolo dell’ordine e quello dei tradizionali tatuaggi mirialani. Quali potrebbero essere le implicazioni di questo indizio?

    Le implicazioni di Barriss Offee

    barriss offee simbolo
    Il simbolo fuori dagli alloggi di Barriss Offee

    Ci sono due possibilità: la prima è che sia solo un riferimento “geografico” per farci capire dove si trovava Grogu di preciso in quel momento al Tempio; la seconda è che ci suggerisca un’implicazione concreta di Barriss con il piccolo. Ma qui sorge un altro dubbio: come ben sappiamo quest’ultima aveva tradito l’Ordine Jedi e alla fine della quinta stagione di The Clone Wars era stata imprigionata. Se c’entrasse qualcosa con la questione di Grogu, allora cambierebbe totalmente il punto di vista sulla questione.

    Significherebbe che, se magari il Grande Inquisitore l’ha scagionata (come sappiamo era una Guardia del Tempio prima di passare al Lato Oscuro) ella è tornata ai suoi alloggi e potrebbe aver rapito il piccolo, che è stato successivamente nascosto. Il suo quindi potrebbe non essere un salvataggio ma un rapimento.

    Per il momento però si tratta di pure speculazioni: non sappiamo nulla su ciò che accadde a Barriss dopo le vicende di The Clone Wars, e probabilmente quel simbolo è solo un easter egg del Tempio. Ovviamente però la curiosità di aver scelto proprio quello stemma rimane! Voi cosa ne pensate? Ditecelo come sempre nei commenti!  Continuate a seguirci anche su FacebookYouTubeInstagram TwitterVi terremo costantemente aggiornati sull’universo di Star Wars. 

    Fonte

    Gaetano Vitulano
    Gaetano Vitulanohttps://insolenzadir2d2.it
    Studente di Giurisprudenza, cinefilo incallito, nel tempo libero promotore della sacra religione di Star Wars come founder de "L'Insolenza di R2-D2". Insolente quanto basta, cerco di incamerare la mia creatività nella scrittura, nell'oratoria, e soprattutto nell'arte della risata.

    ULTIMI ARTICOLI

    Ragazza vestita da stormtrooper viene atterrata dalla polizia canadese (video)

    Quella che stiamo per raccontarvi è un'insolente vicenda accaduta...

    Rumor: due scene con Darth Vader sarebbero state tagliate in Rogue One

    Lo abbiamo ribadito più volte, Rogue One è un...

    Star Wars: cancellata la trilogia di Benioff e Weiss! Vediamo perché

    C'erano poche certezze sul futuro dell'universo cinematografico di Star...