Questo periodo è molto importante per Star Wars: Episodio VIII. Non solo perché i fan sono in fermento dopo la rivelazione del titolo, The Last Jedi. Ma anche perché il regista Rian Johnson è impegnato nell’importantissima fase di post-produzione della pellicola. In questi giorni il regista ha inoltre fornito una intervista ad Empire, dove ha discusso dei grandi film hollywoodiani del passato che hanno ispirato lui e la sua troupe per The Last Jedi.

Grandi classici

I film che hanno ispirato il regista sono dei grandi classici del passato. In primis una pellicola inedita in Italia, Three Outlaw Samurai di Hideo Gosha, da cui si è ispirato per lo stile e la tecnica dei combattimenti corpo a corpo. Anche il film Caccia al ladro del maestro Alfred Hitchcock è stato fonte di ispirazione per l’ottavo episodio di Star Wars, in merito allo humor sottile e frizzante della pellicola e al suo “romanticismo” (inteso, probabilmente, in senso lato).

Già 3 anni fa inoltre Johnson aveva citato altri due lungometraggi di riferimento. La lettera non spedita di Mikhail Kalatozov, dove quattro geologi cercano diamanti nella freddissima Siberia, e Cielo di fuoco con Gregory Peck, ambientato durante la Seconda Guerra Mondiale, per la dinamica tra i piloti e i combattimenti aerei.
Grandissimi classici che, quindi, saranno fonte d’ispirazione per dare quell’equilibrio tra classico e moderno che caratterizza la saga di Star Wars. Equilibrio che, come sappiamo, è molto difficile da ottenere.

regista rian johnson film d'ispirazione per star wars
Il regista Rian Johnson sul set di “Star Wars: The Last Jedi”

Un sottile equilibrio

Lo stesso regista si esprime in merito al delicato equilibrio che ha cercato di ricreare in The Last Jedi:

“Ho sempre la tentazione di inserire nei dialoghi modi di dire moderni. A volte può funzionare, ma devi stare molto attento. Se ti spingi troppo oltre, puoi spezzare l’incantesimo di Star Wars. Un’altra sfida sono i discorsi tecnici, che devono essere allo stesso tempo abbastanza complessi da suonare credibili, ma concettualmente abbastanza semplici da poter essere seguiti. I film originali ci riuscivano molto bene.”

Consigliamo a tutti i cinefili più incalliti di vedere almeno uno di questi grandi classici prima di Dicembre. The Last Jedi, scritto e diretto da Rian Johnson, prodotto da Ram Bergman e Kathleen Kennedy, uscirà infatti nelle sale il 15 dicembre 2017.

Nel cast torneranno Mark Hamill, Carrie Fisher, Adam Driver, Daisy Ridley, John Boyega, Oscar Isaac, Lupita Nyong’o. Domhnall Gleeson, Anthony Daniels, Gwendoline Christie e Andy Serkis. Nuovi ingressi nel cast saranno Benicio Del Toro, Laura Dern e Kelly Marie Tran.