More

    Finn Wolfhard vorrebbe interpretare un giovane Ben Solo

    -

    Kylo Ren/Ben Solo è sicuramente il miglior personaggio della trilogia sequel e uno dei più affascinanti della saga di Star Wars, soprattutto grazie al suo interprete Adam Driver. Come sappiamo sarà quasi impossibile rivederlo in opere future (data la sua morte) ma potrebbe non essere la stessa cosa per quelle che parlino del suo passato. In merito a queste, l’attore Finn Wolfhard (star di Stranger Things) si è già candidato per il ruolo. Vediamo il tutto nel dettaglio!

    Finn Wolfhard in Star Wars?

    star wars the rise of kylo ren 2 cover
    Copertina del fumetto Star Wars The Rise of Kylo Ren #2

    Un fan su Twitter ha scritto all’attore dicendo che sarebbe stato perfetto per il ruolo del giovane Ben Solo, e lui gli ha risposto così:Non sei solo tu, mi piacerebbe farlo. Ma la serie è appena finita. Ma, sai, sono un free agent, Marvel. E, Disney, ci sono. La Marvel non gestisce alcun … beh, è ​​di proprietà della Disney. Comunque, qualunque cosa, assumimi. Nonostante l’attore abbia confuso la Lucasfilm con la Marvel, quest’ultima sta pubblicando la miniserie a fumetti “The Rise of Kylo Ren”, che racconta proprio del giovane Ben che entra in conflitto con Luke e comincia ad abbracciare il Lato Oscuro tramite Snoke.

    Anche se la saga si è conclusa, uno spin-off sul personaggio da giovane (o magari un film dove appare di contorno) non sarebbe una cattiva idea, e riteniamo che Finn Wolfhard sarebbe una buona scelta nel caso. Distintosi in Stranger Things, l’attore sta cominciando ad avere sempre più ruoli importanti.

    Ovviamente per ora non c’è nulla di concreto in merito. Voi che ne pensate? Vi piacerebbe se Wolfhard interpretasse un giovane Kylo Ren? Ditecelo come sempre nei commenti! Continuate a seguirci, vi terremo costantemente aggiornati su tutte le novità riguardanti Star Wars.

    Fonte: CB

    Gaetano Vitulano
    Gaetano Vitulanohttps://insolenzadir2d2.it
    Studente di Giurisprudenza, cinefilo incallito, nel tempo libero promotore della sacra religione di Star Wars come founder de "L'Insolenza di R2-D2". Insolente quanto basta, cerco di incamerare la mia creatività nella scrittura, nell'oratoria, e soprattutto nell'arte della risata.

    ULTIMI ARTICOLI

    Obi-Wan Kenobi: la traduzione delle iscrizioni nel quinto episodio!

    Come nel terzo episodio, anche in questa quinta puntata...

    The Mandalorian: nella terza stagione tornerà IG-11, ecco come!

    Stando ad un recente report, IG-11, celebre droide assassino...

    Come trovare un cellulare gratuitamente senza consenso

     localizzare  cellulare gratuitamente senza consenso Vuoi sapere dove si trova...