Quella che stiamo per raccontarvi è una di quelle storie che stringe il cuore. Il protagonista è un ragazzo come tanti, Riley Howell: Riley è un grande fan di Star Wars e ha una conoscenza quasi enciclopedica della Galassia lontana lontana. A soli 21 anni però Riley muore in circostanze eroiche, e Lucasfilm decide di rendergli omaggio facendolo diventare un personaggio di Star Wars. Vediamo i dettagli di questa commovente storia.

Un fan speciale

fan di star wars evita una strage
La descrizione del personaggio dedicato a Riley Howell

Tutto ha inizio il 30 Aprile 2019 quando Andrew Terrell, un altro ragazzo di 22 anni, si presenta all’Università della North Carolina armato e pronto a fare una strage. I suoi piani vanno in fumo grazie ad un ragazzo eroe di soli 21 anni di nome Riley Howell che, anziché scappare, decide di salvare la vita a tutti i suoi compagni, lanciandosi contro l’attentatore e buttandolo a terra. In quel momento però partono 3 colpi che feriscono a morte Riley. Il bilancio di quel tragico evento fu di 2 morti e 4 feriti. Se l’eroico Riley non avesse agito tempestivamente sarebbe stata una vera e propria carneficina.

Come detto, Riley era un grande fan di Star Wars, e sin da piccolo amava questa saga straordinaria. La Lucasfilm, venuta a conoscenza del tragico evento e della sua grande passione per la saga creata da George Lucas, inviò una lettera alla famiglia del giovane eroe, informandola che Riley sarebbe diventato un personaggio in un prossimo libro di Star Wars. E così è stato: Riley è diventato il Maestro Jedi “Ri-Lee Howell” che scrisse i sacri testi che erano custoditi nel tempio di Ahch-To. Il personaggio è stato introdotto nel Visual Dictionary dell’ultimo film della saga, The Rise of Skywalker (sopra potete vedere l’estratto corrispondente).

Ora Riley è parte integrante dell’universo che tanto amava, e lo sarà per sempre. Noi non possiamo che rendere omaggio a nostra volta ad un grande ragazzo che ha donato la sua vita per salvarne altre, con lo spirito di un vero jedi. Che la Forza sia con te Riley, ovunque tu sia.