Nel primo capitolo della nuova trilogia di Star Wars, Il Risveglio della Forza, il nostro Luke era avvolto da un alone di mistero: tutti parlavano di lui e tutti volevano raggiungerlo. Nonostante questo, solo alla fine della pellicola abbiamo potuto rivederlo nella famosa scena su Ahch-To. Una recente rivelazione invece ci svela che avremmo potuto rivederlo prima, precisamente nel flashback di Rey, ma in vesti inedite.

Un “altro” giovane Luke

Quello che vedete nel tweet sopra è lo scatto che ha fatto il giro del web nelle ultime ore. Come sottolinea Jason Ward di MakingStarWars, esso è la conferma di un rumor che il sito (fonte sempre attendibile) sosteneva da molto tempo; ovvero quello di una scena tagliata di Episodio VII. Oggi sappiamo che nel flashback di Rey sarebbe dovuta apparire la scena dell’iconico combattimento tra Darth Vader e il giovane Luke Skywalker su Cloud City. In questo caso però J.J. Abrams non avrebbe utilizzato materiale d’archivio: avrebbe ricreato la scena con un attore inedito ad interpretare Luke, e cioè Robert Boulter (quello in foto appunto). Lo scatto è la conferma dell’effettiva veridicità di questo vecchio rumor, poiché vediamo l’attore con abiti inequivocabili.

J.J. Abrams e la Lucasfilm hanno poi deciso di accantonare questa piccola scena; per fortuna probabilmente. Anche se siamo convinti che il giovane Luke sarebbe stato ripreso da dietro, Boulter non somiglia propriamente ad Hamill. In effetti forse è questo il motivo del cestinamento della scena (anche se sarebbe potuta intervenire la CGI). La Lucasfilm, in linea di massima, deve aver pensato che sarebbe stata una scena di troppo.

Voi cosa ne pensate? Vi sarebbe piaciuto vedere questo passaggio nel flashback di Rey, o è meglio che sia stato tagliato? Ditecelo come sempre nei commenti. Continuate a seguirci! Vi terremo costantemente aggiornati su tutte le novità riguardanti l’universo di Star Wars.