Sono passati quasi due anni ormai dalla scomparsa della nostra amata Carrie Fisher, interprete di Leia Organa nella saga di Star Wars. Nel corso di questo periodo si sono avvicendate moltissime teorie, notizie e successive conferme o smentite sul come la sua dipartita avrebbe influenzato Episodio IX, ultimo capitolo della saga. A pochi giorni dall’inizio delle riprese della pellicola, abbiamo alcune certezze: Lucasfilm ha più volte ribadito che non verrà utilizzata la CGI, nessun’altra attrice o artificio per il personaggio.

Questo vuol dire che Leia non sarà presente (almeno direttamente) in Episodio IX. Alla luce di ciò, come potrebbe essere giustificata nella pellicola questa importante assenza? Analizziamo gli indizi di quella che sembra essere la soluzione più plausibile e applicabile.

Una significativa commemorazione

luke e leia abbraccio set star wars episodio viii informazioni pablo hidalgo
Luke e Leia si abbracciano nel servizio fotografico per Vanity Fair. Imaggine da vanityfair.com

Dopo la scomparsa di Carrie Fisher la sceneggiatura di Episodio IX è stata in gran parte riscritta. Questo perché Leia avrebbe avuto un peso specifico non indifferente nella pellicola. Sin dall’inizio, infatti, l’idea era che ognuno dei personaggi storici fosse il pilastro, sotto certi aspetti, di ogni capitolo: Han per Episodio VII, Luke per Episodio VIII e Leia per il nono. Purtroppo questo non si avvererà mai, ma la sua assenza non esclude il fatto che essa possa lasciare un segno indelebile nella pellicola e nella saga. Qualche settimana fa vi abbiamo parlato del rumor riguardante le possibili riprese in Italia della pellicola. Questi luoghi sono il Lago di Como e la Reggia di Caserta, ovvero le principali ambientazioni di Naboo.

Secondo un altro annuncio, proprio per queste riprese si ricercano ben 800 comparse: un numero elevatissimo che lascia presagire una sorta di commemorazione. Data la massiccia presenza di comparse nel luogo che è stato il perno delle vicende di Padmé Amidala (compreso il suo funerale), forse proprio qui si potrebbero svolgere gli eventuali funerali di Leia. Sarebbe un modo emozionante di chiudere le vicende del personaggio, tramite un legame con sua madre. Potrebbe essere quella del funerale, quindi, la soluzione più consona per Episodio IX.

Cosa è successo prima?

the last jedi oscar isaac leia e poe immagini da the last jedi
Leia e Poe discutono in Episodio VIII.
Da: EW

Non sappiamo se Episodio IX, seguendo questa ipotesi, ci rivelerà la causa della morte di Leia. Quasi sicuramente la pellicola sarà ambientata qualche anno dopo le vicende di Episodio VIII, e questo darà la possibilità di collocare la morte del personaggio in questo lasso di tempo. Morte che ci verrebbe successivamente narrata in un altro media (un romanzo o un fumetto). Qui le soluzioni potrebbero essere molte: la morte a seguito di una importante missione per la Resistenza, ad esempio. Ma la cosa più importante sarà ciò che vedremo in Episodio IX; sarà quell’evento che permetterà di saperne di più su quelli successivi.

Tutti gli indizi sembrano convergere verso il suo funerale. Una sequenza che non solo potrebbe consacrare in maniera indelebile il personaggio nella pellicola, ma che potrebbe fungere anche da estremo saluto per la sua storica interprete Carrie Fisher. Siamo quasi certi che sarà questa la strada che verrà intrapresa. Voi cosa ne pensate? Siete d’accordo con la soluzione del funerale o immaginate qualcosa di diverso? Ditecelo come sempre nei commenti. Continuate a seguirci! Vi terremo costantemente aggiornati su tutte le novità riguardanti l’universo di Star Wars.