J.J. Abrams non è sempre stato il regista di Star Wars: The Rise of Skywalker. Come ricorderete, il progetto fu affidato inizialmente a Colin Trevorrow, che fu però licenziato a causa di “divergenze creative” (questa fu la dichiarazione ufficiale). Probabilmente Trevorrow fu allontanato a causa di alcuni flop cinematografici. Tornando a noi, di recente siamo venuti a conoscenza di un elemento molto interessante: sappiamo quelli che sarebbero stati i genitori di Rey se il regista fosse rimasto al timone del progetto. Vediamo tutto di seguito!

I genitori di Rey secondo le idee di Trevorrow

licenziamento star wars regista colin trevorrow episodio ix carrie fisher
L’ex regista di Episodio IX Colin Trevorrow da starwars.com

Secondo quanto riportato da MakingStarWars, nella vecchia sceneggiatura di Trevorrow / Connolly di Star Wars: Episodio IX si sarebbe scoperto che Rey era la figlia di una domestica di Leia. Non una Solo o una Skywalker, quindi. Rey sarebbe stata la figlia di una donna che fu cuoca, domestica e una volta tata di Ben Solo. Rey e Ben sarebbero dovuti crescere insieme. Lei sarebbe stata come la sua sorellina, un membro adottivo della famiglia Solo. Non è chiaro se la mamma di Rey sarebbe stata licenziata perché era un’ ubriacona, ma sappiamo che Colin Trevorrow avrebbe ovviamente perseguito l’idea che i genitori di Rey fossero nessuno, per ricollegarsi ad Episodio VIII.

Il combattimento finale di Star Wars: Episodio IX secondo Colin Trevorrow avrebbe avuto luogo in un posto piuttosto particolare. Il duello non si sarebbe svolto in una location classica o su un pianeta figo, ma all’interno della casa della famiglia Solo. Ben si sarebbe redento tra i ricordi di famiglia, salvando Rey dalle ferite provocate dalla lotta.

Altri elementi scartati

combattimento rey e kylo ren equilibrio in star wars episodio ix
Rey e Kylo Ren. Da: cbr

Nel film ci sarebbe stata anche una sottotrama piuttosto strana in cui i criminali del Primo Ordine cancellavano i ricordi delle persone e li riprogrammavano. Probabilmente Lando era in questa versione disfatta di Episodio IX, mentre era assente l’imperatore Palpatine. Leia sarebbe morta nella storia, a causa della morte di Carrie Fisher. Il film fondamentalmente consisteva nel fatto che Kylo avrebbe inseguito Rey nella galassia cercando di convertirla al Lato Oscuro, mentre lei voleva che lui fosse buono. Non ci sarebbero stati legami romantici tra i personaggi, poiché Rey sarebbe stata sostanzialmente una specie di “sorella” per Ben.

Che ve ne pare di questa vecchia versione di Episodio IX? Nel caso non vi piaccia, potete star tranquilli: nessuna di queste idee è stata utilizzata per l’odierno The Rise of Skywalker, è una certezza. Non ci resta che aspettare due sole settimane per scoprire la vera trama della pellicola! Continuate a seguirci, vi terremo costantemente aggiornati su tutte le novità riguardanti Star Wars.

Fonte: MSW

AGGIORNAMENTO: Il regista Colin Trevorrow ha risposto a Jason Ward di MSW su Twitter, dicendo che nulla di ciò che era scritto sulla questione fosse vero. Ward, oltre ad aver cancellato il commento, ha scritto un post al veleno in cui dice di aver cambiato l’articolo, lasciando trasparire non poco astio nei confronti del regista. Non sappiamo quale versione sia quella vera, ma solo che si tratta di una vicenda davvero spiacevole.