Da ormai un mese sono finalmente cominciate le riprese di Star Wars: Episodio IX, ultimo capitolo della nuova trilogia e della saga. Molte indiscrezioni e grandi news sono già circolate sul web, e tante altre ancora verranno sicuramente svelate. Mentre le notizie si avvicendano con sempre maggiore frequenza, anche gli attori stanno cominciando a dire la loro sulla pellicola. Di recente Domhnall Gleeson, interprete del Generale Hux, ha dichiarato di essersi “pentito” per aver letto tutta la sceneggiatura di Episodio IX: vediamo perché.

Lo sbaglio di Domhnall Gleeson

domhnall gleeson parla di episodio ix
Il Generale Hux e Kylo Ren in Episodio VII

L’attore, intervistato al podcast Happy Sad Confused, ha dichiarato di aver commesso un errore che potrebbe costargli caro, a causa di eventuali “spoiler involontari”; ecco le sue parole in merito: “Ho fatto il terribile errore di leggere la sceneggiatura, quindi so tutto. Il mio incubo è quello di svegliarmi su un aereo mentre dalla mia bocca escono parole come ‘Skywalker ha fatto questo’. Poi ti rendi conto che non sai da quanto tempo stai parlando, e c’è tipo un bambino che sta filmando e qualcun altro che sta annotando tutto. E siccome ti trovi in aria dici: “Dobbiamo parlare prima dell’atterraggio, posso accedere al mio conto in banca”. Insomma, la responsabilità di sapere tutto spaventa molto l’attore. Gleeson, tramite le sue parole, ci svela anche qualcosa di molto interessante.

Quel “Skywalker ha fatto questo” ci porta subito a pensare che Luke tornerà in azione in Episodio IX. Ovviamente potrebbe trattarsi anche di un semplice esempio, ma comunque la presenza di Mark Hamill nella pellicola è già confermata da tempo. Bisognerà solo capire quale sarà il suo ruolo nel film, sicuramente nelle nuove vesti di Fantasma di Forza.

Per scoprire questa e altre indiscrezioni, non ci resta che aspettare…Oppure ascoltare Domhnall Gleeson mentre dorme! Continuate a seguirci, vi terremo costantemente aggiornati su tutte le novità riguardanti la pellicola e l’universo di Star Wars.

Fonte dell’intervista: bestmovie