More

    Episodio III: una scena tagliata avrebbe cambiato la storia di Anakin!

    Una rivelazione sconvolgente...

    -

    Uno dei momenti fondanti della storia di Anakin, della sua caduta al Lato Oscuro e della conseguente trasformazione in Darth Vader è la morte della madre, Shmi. Come sappiamo, Shmi viene rapita ed uccisa dai predoni Tusken, ma un dialogo tagliato da Episodio III avrebbe rivelato un dettaglio che avrebbe cambiato radicalmente la storia di tutta la trilogia. Andiamo a vedere come…

    Episodio III: Dooku, Anakin… Shmi

    La morte di Dooku in Episodio III
    La morte d Dooku per mano di Anakin.

    La morte di Shmi è importante perché segna il primo passo di Anakin verso il lato oscuro. Lo porta ad uccidere i predoni Tusken (anche le donne e i bambini!), ci fa capire che Anakin ha iniziato un percorso da cui difficilmente tornerà indietro. Il passo successivo di questo percorso è l’uccisione del conte Dooku, all’inizio di Episodio III. E’ una delle scene più potenti del film, perché vediamo Anakin tormentato: è indeciso se ucciderlo o meno. Alla fine (anche per l’influenza di Palpatine), Anakin finisce Dooku.

    Ma come rivelato da The Making of Star Wars: Revenge of the Sith, Dooku in sceneggiatura aveva una battuta che è stata tagliata già in fase di riprese. Affermava, infatti, di essere stato lui a orchestrare il rapimento e l’uccisione di Shmi (chiaramente, con l’approvazione di Palpatine). Fortunatamente, la battuta è stata tagliata. Con quest’aggiunta, infatti, il pathos della scena si sarebbe perso: Anakin non sarebbe stato in dubbio se uccidere o meno Dooku. Inoltre, difficilmente avrebbe scelto di diventare l’apprendista di Palpatine. Insomma, una singola battuta avrebbe trasformato La vendetta dei Sith in un film completamente diverso e tutta la trilogia avrebbe potuto prendere un’altra piega. Il fatto che Anakin avrebbe potuto avere una giustificazione per eliminarlo avrebbe minato la sua discesa al Lato Oscuro, rendendola meno potente.

    Voi cosa ne pensate? Vi sarebbe piaciuto questo colpo di scena o preferite come è andata? Fatecelo sapere nei commenti! E continuate a seguirci, anche su Facebook, YouTube, Instagram e Twitter! Vi terremo costantemente aggiornati sull’universo di Star Wars.

    Fonte

    Giorgio Nicolai
    Studente di cinema e aspirante sceneggiatore, grazie a Star Wars ho iniziato ad appassionarmi a questo mondo, con la speranza, un giorno, di entrarci. La strada è dura, ma per fortuna ci sono gli insegnamenti di Obi Wan e di Yoda a guidarmi: fare o non fare, non c'è provare!

    ULTIMI ARTICOLI

    Star Wars: in arrivo storie ambientate 400 anni prima di Episodio I!

    Ora che la saga degli Skywalker si è conclusa,...

    Rilasciato il trailer sulla serie documentario di The Mandalorian!

    Il prossimo 4 Maggio, giorno dello Star Wars Day,...

    Maul in Obi-Wan Kenobi? Parla la regista Deborah Chow

    Negli ultimi mesi si è discusso molto in merito...