Star Wars: The High Republic è il nome del nuovo progetto editoriale e sarà la prossima Era del franchise che Lucasfilm presenterà ai fan. Si tratta certamente di un arco temporale davvero ricco di potenzialità. Ambientato 200 anni prima degli eventi della Saga di Skywalker, The High Republic (o L’Alta Repubblica in traduzione, ndr) è un momento di pace nella galassia, dove la minaccia Sith non incombe. O almeno così pensano gli Jedi. 

Mentre l’Ordine Jedi e la Repubblica sono impegnati a prosperare durante questa Era, sappiamo anche che i Sith stanno tramando nell’ombra; una figura di principale importanza potrebbe ricondurli al potere, attraverso l’oscurità: Darth Plagueis. Quindi, la domanda che ci poniamo è questa: la High Republic introdurrà finalmente le gesta di Darth Plagueis “Il Saggio”?

L’analisi della questione “Darth Plagueis”

snoke identità star wars spin-off 2020
Darth Plagueis e il suo apprendista Darth Sidious. Dal romanzo Darth Plagueis

Si è parlato molto in merito al motivo per il quale Lucasfilm abbia introdotto l’Era dell’Alta Repubblica come prossima mossa per l’espansione del franchise. Con così tanti intrighi che si basano sulla battaglia tra i Guerrieri della Forza, Chiari e Oscuri, è giusto chiedersi quale macchinazione ci sia in un periodo in cui i Jedi sono al massimo del loro splendore mentre i Sith sono quasi estinti? In altre parole: quale possibile minaccia o posta in gioco potrebbe esserci per gli Jedi, o per il franchise, quando sappiamo già che l’unica cosa che minaccia l’Ordine Jedi non arriverà per altri due secoli? Bene, la storia di Darth Plagueis potrebbe essere la risposta al nostro quesito.

In questo momento, nel Canone di Star Wars, c’è un grosso divario nella storia tra la caduta dell’Impero Sith, ed è il suo eventuale ritorno: le storie di Darth Bane e Darth Plagueis.

Darth Bane fu l’unico sopravvissuto alla distruzione dell’Impero Sith da parte dei Jedi. Bane mantenne vivo l’Ordine Oscuro e stabilì “La regola dei due” (un dualismo formato da maestro Sith ed il suo apprendista); questa sarebbe stata la strategia che alla fine avrebbe distrutto l’Ordine Jedi e la Repubblica Galattica, nello stesso tempo. Tuttavia, la storia di Darth Bane si svolge 1000 anni prima di The Clone Wars; in seguito alle vicende di Bane, la storia ufficiale dei Sith riprende: questa volta sono Darth Plagueis e il suo apprendista Sheev Palpatine che entrano in scena.

canonizzazione di darth bane
Darth Bane sulla copertina del romanzo Legends “Il sentiero della distruzione”.

Il Canone di Star Wars non ha mai fissato ufficialmente la reale fine della vita di Darth Plagueis e Darth Sidious. Ma dalla loro storia emerge chiaramente che nessuno dei due abbia seguito un normale schema di vita e morte. L’intera fama di Plagueis si concentra sulla sua capacità di manipolare i midi-chlorian per creare la vita e preservarla. Furono i suoi studi sulla Forza, sulla vita e la morte, insieme al suo apprendista Darth Sidious, che permisero a Plagueis di ottenere sostanzialmente la chiave dell’immortalità. Sfortunatamente per Plagueis, tutto quello studio non impedì a Darth Sidious di tradire ed uccidere il suo maestro.

Se Darth Plagueis era in grado di preservare la sua vita ed insegnare a Palpatine/Sidious a fare lo stesso, allora il periodo antecedente di 200 anni, rappresentato dalla High Republic, è sicuramente uno spazio florido per riproporre canonicamente la storia di Plagueis. Quest’ultimo potrebbe essere stato abbastanza longevo da vivere fino a poco prima delle vicende di Episodio I.

L’importanza della High Republic

Logo dell’Alta Repubblica

In effetti, sembra quasi che il franchise di Star Wars non abbia altra scelta che usare l’arco di tempo de L’Alta Repubblica per arricchire il canone; in particolare, con le vicende di Darth Bane e della sua riorganizzazione dell’Ordine Sith per sopravvivere in segreto. Altro tema fulcro di The High Republic potrebbe essere, come abbiamo teorizzato prima, la linea della successione dei Sith Lord che portò all’avvento di Plagueis.

Per ora sappiamo che durante l’Alta Repubblica ci saranno nuovi nemici a dare battaglia agli jedi, e cioè i Nihil. L’ipotesi Plagueis rimane però molto intrigante, e come detto potrebbe canonizzare alcune vicende narrate nel bellissimo romanzo omonimo.

Dopo questo fiume in piena di analisi e teorie, una cosa certa ve la possiamo confermare: i primi libri e fumetti di Star Wars: The High Republic arriveranno entro la fine dell’anno!

La scena del racconto su Darth Pagueis “Il Saggio” da Star Wars – Episodio III: La Vendetta dei Sith.

E a voi hanno mai detto della tragica fine di Darth Plagueis “Il Saggio”? Con questa epica citazione, rimaniamo in attesa di interessanti risvolti in merito! Come al solito fateci sapere la vostra nei commenti. Continuate a seguirci, vi terremo costantemente aggiornati su tutte le novità riguardi l’universo di Star Wars.

Fonte: Comicbook