Lo spin-off dedicato al giovane Han Solo, previsto per il 2018, sarà un enorme banco di prova non solo per Alden Ehrenreich, che impersonerà proprio la nostra canaglia stellare, ma anche per Donald Glover, che interpreterà Lando Calrissian. I due attori hanno avuto modo di confrontarsi e apprendere qualche trucchetto dagli interpreti storici, ovvero Harrison Ford e Billy Dee Williams. Intervistato da Deadline, il giovane Donald Glover ha avuto modo di parlare del suo Lando.

L’attore, parlando del suo personaggio, lo ha definito “complicato ed inaffidabile“. Egli, inoltre, ha avuto modo di approfondire i metodi della sua interpretazione dettati anche dalla pesante eredità dell’iconico personaggio. Di seguito le sue parole in merito.

Una grande emozione

donald glover star wars spin-off
La somiglianza c’è.
Da: nerd bastards

L’attore ha avuto modo, in primis, di confessare le sue ansie in merito al lascito del precedente interprete di Lando Calrissian, ovvero Billy Dee Williams: C’è molta pressione“, dice, “ma è anche molto emozionante. Era anche il mio personaggio preferito, sono cresciuto con ‘Star Wars’. È bello vederlo di nuovo (Lando Calrissian) . La gente lo ama, secondo me, perché ha molto stile, ma anche lui è un personaggio complicato a mondo suo. Penso che anche Han non sia complicato tanto quanto Lando. Fin dalla prima volta che lo incontri, non sai se puoi fidarti di lui o no, e e continui a non esserne sicuro anche dopo. E’ questo che mi piace di lui.”

Inoltre, Glover continua dicendo che il ruolo di Calrissian è per lui estremamente completo, artisticamente parlando: “Lo sto interpretando in un modo che è al contempo onesto, vero e “figo”. Ed è grandioso perché non dovevo scrivere nulla. Mi sto focalizzando solo ed esclusivamente sul diventare questa persona. Lo rispetto, e rispetto l’attore che l’ha interpretato prima di me. Ho imparato molto di questo personaggio, quindi trovo che immergersi completamente in qualcuno per interpretarlo diventando lui, sia un’esperienza davvero completa.”

La serietà di Donald Glover

glover spin off su han solo star wars news
Gli attori Billy Dee Williams e Donald Glover immortalati insieme in un locale.

Dalle parole dell’attore emerge molta professionalità in merito a questa interpretazione. E’ un personaggio che ama e che conosce bene, e ha avuto non poche dritte da Williams. Inoltre, a nostro modo di vedere, ha centrato in pieno quelle che sono le caratteristiche e la personalità di Lando Calrissian. Soprattutto della sua “versione” giovanile, priva delle responsabilità di Episodio V. Glover, inoltre, è un attore giovane e talentuoso, e siamo sicuri che interpreterà un fantastico Lando Calrissian.

La pellicola, come sappiamo, racconterà, tra le altre cose, di come Han abbia incontrato Chewbe e Lando, e di come sia entrato in possesso del Millennium Falcon. Sarà ambientata circa dieci anni prima degli eventi di Una Nuova Speranza e dell’incontro con Luke e Obi-Wan Kenobi.

Una lunga attesa

Ricordiamo che il film verrà diretto da Chris Miller in collaborazione con il regista Phil Lord. I due registi e produttori sono legati infatti da un profondo sodalizio lavorativo. Ad interpretare il giovane Han Solo, come detto,  sarà l’attore Alden Ehrenreich. Woody Harrelson interpreterà Beckett, il mentore di Han. Nel cast sarà presente anche l’attrice Emilia Clarke, in un ruolo ancora segreto.

Non ci resta che attendere quindi! Comunque, i registi giovani, bravi e ironici, il cast eclettico e frizzante e l’atmosfera “leggera”, ci portano a pensare che il film possa essere davvero una chicca. La sceneggiatura è già stata dipinta come una delle migliori degli ultimi anni. Siamo convinti che rispecchierà a pieno il tema dell’irriverenza e dell’ironia che caratterizzano l’iconico Han Solo. La curiosità cresce! L’uscita del film è fissata per il Maggio del 2018. Vi terremo aggiornati su tutte le novità riguardanti la pellicola.

 

Fonte: everyeye.it