Mentre aspettiamo con trepidazione la quarta stagione di Rebels, di cui abbiamo già analizzato il trailer, il sommo Dave Filoni ci fa un altro regalo. Dopo averci donato un enigmatico dialogo tra Bendu e Ahsoka Tano, mai apparso nella serie tv, sempre attraverso il suo account twitter ci mostra un altro dialogo molto bello tra due dei personaggi preferiti della serie. Ovvero il jedi Kanan Jarrus e, ancora, la nostra sempre amata Ahsoka Tano.

Il dialogo risale alla seconda stagione di Rebels, quando Ahsoka rivela la sua identità di Fulcrum e successivamente comincia ad essere attivamente presente con la ribellione nelle avventure mostrate nella serie. Due padawan sopravvissuti parlano del passato.

Il dialogo

kanan e ahsoka dialogo star wars rebels tweet dave filoni
Il tweet di Dave Filoni che mostra il dialogo mai apparso in Rebels tra Kanan e Ahsoka

Abbiamo, ovviamente, tradotto sia l’importante premessa di Filoni che il dialogo tra i due personaggi: Buon Venerdì a tutti. Da quando sembra che apprezziate questi disegni che stavo realizzando, qui c’è un’altra storia che non è stata raccontata, fino ad ora.  Se vi siete mai domandati se Kanan e Ahsoka si conoscessero, o si fossero incontrati quando erano dei piccoli padawan al tempio Jedi, la risposta è SI. Si incontrarono, anche se non si conoscevano bene, avevano comunque fatto dell’allenamento con la spada laser insieme. Anni dopo, quando lei incontrò Kanan, Ahsoka aveva bisogno di vedere quanto lui fosse preparato per il conflitto che si prospettava. Qui c’è un piccolo frammento di quella scena, e forse la conferma che in molti modi Ahsoka era un mentore per Kanan.

AHSOKA: Magari da giovane eri bravo con la spada laser. Ma senza allenamento e disciplina, quelle abilità spariscono.

KANAN: Così sembra. (Kanan si rialza di nuovo, è un po’ demoralizzato.) Non ho dovuto utilizzare la mia spada molto spesso. Per un po’, ho deciso di non farlo. Avevo… (Kanan si sforza, Ahsoka lo aiuta).

AHSOKA: Avevi paura di usarla. Lo capisco. (Kanan apprezza le sue parole.)

KANAN: Sto addestrando Ezra al meglio di quello che posso. Voglio che egli sia il jedi che io non sono, che non avrei potuto essere.

Una storia di rimorsi

kanan rebels stagione 4 trailer star wars
Hera e Kanan in un’immagine del trailer della quarta stagione di Rebels.
Da: youtube

In questo dialogo si possono denotare molti dei tratti caratteristici della personalità di Kanan Jarrus. Egli ha ancora il rimorso per non aver combattuto come si deve durante l’ordine 66, di aver scelto di fuggire e così far sacrificare la sua maestra per una vita e un dono che lui crede di non meritare. Vi abbiamo già parlato del nostro pensiero in merito alla vicenda di questo tormentato jedi, e di come noi crediamo egli possa, infine, redimersi per quello che crede di non aver fatto. Ahsoka, d’altra parte, mostra tutta l’essenza del saggio e bravo jedi che avrebbe potuto essere, se l’ordine non avesse sbagliato con lei, ai tempi delle Guerre dei Cloni.

Che dire, se non grazie a Dave Filoni, che con questi bellissimi scorci, ci indica quanto belle e poetiche siano le storie narrate nelle serie animate, ingiustamente da alcuni bollate come filler o contenuti per ragazzini. Staremo a vedere come si evolverà la situazione nella quarta stagione, sperando in tantissimi colpi di scena, preannunciati dallo spettacolare trailer.