More

    Dave Filoni ottiene un nuovo importante ruolo in Lucasfilm

    -

    Dopo la serie Ahsoka, Dave Filoni aumenta il suo prestigio all’interno di Lucasfilm ottenendo un nuovo importante ruolo che gli permetterà di avere più influenza sui prossimi prodotti di Star Wars, tra film e serie tv. Vediamo di seguito i dettagli!

    Il nuovo ruolo di Dave Filoni

    dave filoni ahsoka
    Dave Filoni con Rosario Dawson

    “Ora sono quello che viene chiamato direttore creativo della Lucasfilm”, dice Filoni a Vanity Fair, il che lo inserisce nel processo di sviluppo molto prima e con una capacità molto più espansiva rispetto ai suoi precedenti compiti di consulenza. “In passato, in molti progetti che mi venivano proposti, li vedevo dopo che si erano già sviluppati in buona parte“.

    Filoni ora lavorerà più direttamente con la presidentessa della Lucasfilm Kathleen Kennedy e al fianco di Carrie Beck, una produttrice veterana diventata capo dello sviluppo, per creare e guidare la prossima generazione di spettacoli e film di Star Wars. Dopo aver trascorso molti anni coinvolto nella creazione dell’animazione di Star Wars, è stato sempre più coinvolto nel live-action come produttore con Jon Favreau in The Mandalorian e The Book of Boba Fett. “In questo nuovo ruolo, praticamente tutto quello che succede è aperto”, dice Filoni. “Quando pianifichiamo il futuro di ciò che stiamo facendo ora, sono coinvolto nella fase iniziale.”

    Cosa cambierà con gli altri addetti ai lavori?

    Ora che Filoni assumerà il ruolo di chief creative officer, cosa significherà per gli altri scrittori, registi e produttori? “Non dico alla gente cosa fare”, dice Filoni. “Ma sento che sto cercando di aiutarli a raccontare la migliore storia che vogliono raccontare. Ho bisogno di essere di aiuto in tutta la galassia, quasi come se facessi parte di un Consiglio Jedi.” Ha descritto le sue responsabilità nel comprendere le intenzioni dei realizzatori e nell’essere una risorsa per loro, sulla base del suo tutoraggio sotto la guida di Lucas stesso e degli anni trascorsi alla guida di The Clone WarsRebels e AhsokaLetteralmente, ho trascorso ore a raccontare storie di Star Wars“, ha detto, prima di fermarsi a ripensare alla sua sintassi. “Vedi… l’ho anche espresso come Yoda.”

    Filoni continuerà a sviluppare il suo film, oltre ad esplorare una possibile seconda stagione di Ahsoka, mentre presta servizio nella sua nuova posizione. “Per aiutare davvero i registi, per me era davvero importante sperimentarlo in prima persona“, afferma. “Posso anche fornire una prospettiva sulle sfide che il racconto di queste storie presenterà. Mi sento più capace di essere effettivamente d’aiuto al di fuori del semplice dire: ‘Beh, i Jedi sono così e i Sith sono così…’

    In qualità di presidente di Lucasfilm, Kennedy continuerà a guidare l’intera compagnia, e il ruolo di Beck comporterà il reclutamento di altri narratori nell’ovile di Star Wars , mentre Filoni avrà il suo peso a livello narrativo. 

    Cosa ne pensate di quewsto suo nuovo ruolo? Ditecelo come sempre nei commenti! E continuate a seguirci anche su FacebookYouTubeTik TokInstagram e Twitter per rimanere aggiornati sulle offerte e tutte le novità di Star Wars. 

    Fonte

    Gaetano Vitulano
    Gaetano Vitulanohttps://insolenzadir2d2.it
    Studente di Giurisprudenza, cinefilo incallito, nel tempo libero promotore della sacra religione di Star Wars come founder de "L'Insolenza di R2-D2". Insolente quanto basta, cerco di incamerare la mia creatività nella scrittura, nell'oratoria, e soprattutto nell'arte della risata.

    ULTIMI ARTICOLI

    Star Wars: svelata una nuova immagine del cofanetto completo della saga!

    Qualche tempo fa, dopo l'uscita di The Rise of...

    Thrawn: ecco la descrizione e nuovi dettagli sul personaggio nella serie Ahsoka

    E' ormai certo che il mitico Grand'ammiraglio Thrawn debutterà...