More

    Daisy Ridley sta per tornare in Star Wars? Ecco i probabili indizi

    -

    Gli ultimi giorni sono stati un vero e proprio “risveglio” social per Daisy Ridley: poco prima di compiere 30 anni (il 10 Aprile) è tornata a sorpresa su Instagram dopo sei anni di assenza. E’ possibile che prossimamente venga annunciato anche un suo ritorno in Star Wars? Analizziamo di seguito alcuni indizi in merito!

    Il ritorno di Rey e Daisy Ridley

    daisy ridley star wars attrice
    La bellissima Daisy Ridley

    L’ultima apparizione di Rey sullo schermo risale al 2019 con l’uscita di L’Ascesa di Skywalker. Il finale della pellicola chiude la saga principale degli Skywalker, ma la storia della protagonista della sequel potrebbe essere appena cominciata. Oggi, a distanza di tre anni, nessuna opera futura (nemmeno romanzi e fumetti) è stata annunciata. Ma le cose potrebbero cambiare. Il suo primo post su Instagram è stato subito commentato dal profilo ufficiale di Star Wars, e questo non è sicuramente un caso.

    Inoltre, altro dettaglio da non trascurare al giorno d’oggi, tra i pochi profili seguiti c’è anche quello di Disney Plus. Gli ultimi ruoli in cui l’attrice è stata coinvolta erano soprattutto produzioni Netflix. Quel follow quindi potrebbe riguardare eventuali ruoli futuri per la piattaforma? Magari proprio produzioni di Star Wars, come serie live action o animate che coinvolgano Rey.

    Anche Mark Hamill, sia per il suo compleanno che per il ritorno sui social, è tornato a postare contenuti simpatici e dolci con l’attrice. Anche se (al momento) Daisy Ridley non è tra gli ospiti della prossima Star Wars Celebration, potremmo avere delle sorprese durante l’evento che si svolgerà dal 26 al 29 Maggio.

    Voi cosa ne pensate? Vi piacerebbe il suo ritorno in Star Wars, magari in una serie tv? Fatecelo sapere nei commenti! E continuate a seguirci, anche su FacebookYouTubeInstagram e TwitterVi terremo costantemente aggiornati sull’universo di Star Wars.

    Gaetano Vitulanohttps://insolenzadir2d2.it
    Studente di Giurisprudenza, cinefilo incallito, nel tempo libero promotore della sacra religione di Star Wars come founder de "L'Insolenza di R2-D2". Insolente quanto basta, cerco di incamerare la mia creatività nella scrittura, nell'oratoria, e soprattutto nell'arte della risata.

    ULTIMI ARTICOLI

    Thrawn: rivelati titolo e data d’uscita dell’ultimo romanzo della trilogia Ascendancy!

    Il Grand'ammiraglio Thrawn è uno dei personaggi più amati...

    La colonna sonora di The Mandalorian rivela un collegamento alla trilogia sequel

    La quarta puntata della seconda stagione di The Mandalorian,...

    Ci sarà una terza Morte Nera in The Last Jedi?

    Oramai non c'è più un qualcosa che non abbiamo...