Manca ormai solo un mese all’uscita nelle sale cinematografiche dell’ottavo capitolo della saga di Star Wars, The Last Jedi. I vari trailer e tantissime altre anticipazioni ci hanno permesso di capire che Episodio VIII sarà più “cupo” e profondo rispetto al capitolo precedente della nuova trilogia. Queste sensazioni verranno trasmesse soprattutto dai personaggi stessi, coinvolti in una maturazione che li traghetterà verso il capitolo conclusivo. Tra questi, ovviamente, c’è Rey, interpretata da Daisy Ridley.

L’attrice, intervistata di recente da Elle UK, tra i tanti ha avuto modo di parlare anche di questo argomento. Ovvero l’essersi resa conto, durante le riprese di The Last Jedi, di avere una grandissima responsabilità sulle spalle.

Le parole della Ridley

ridley e carrie fisher che difende un'amica dalle molestie
Daisy Ridley e Carrie Fisher.
Da: cinefilos

Ecco le parole della giovane attrice in merito a questo argomento: “In Episodio VIII non sono al centro di una grande avventura con John Boyega (come nel film precedente). Penso spesso di aver lavorato a Il Risveglio della Forza senza sapere davvero a cosa stessi prendendo parte e, semplicemente, divertendomi un mondo. All’improvviso, poi, ho realizzato quanto grande fosse tutto questo e per un momento mi sono detta ‘davvero non posso farcela’: tendo a essere abbastanza drammatica. E poi, finalmente, ho iniziato a dirmi “Ok, finalmente sta funzionando…”. Indubbiamente, con Episodio VII l’essere stata catapultata in questo fantastico universo deve essere stata un’emozione indescrivibile per Daisy Ridley; tanto da far passare la pressione in secondo piano.

Con Episodio VIII, invece, l’attrice si è accorta che le cose si facevano serie: il suo personaggio, lo sappiamo bene, è il cardine della nuova trilogia e non solo. Questo capitolo più “introspettivo” deve aver fatto capire alla Ridley di avere una responsabilità enorme sulle spalle. Comunque, stando alle sue parole, anche queste tensioni si sono affievolite. Sicuramente grazie all’ottimo lavoro di Rian Johnson, o ai consigli di Mark Hamill e soprattutto di Carrie Fisher.

Ormai manca davvero poco per scoprire qualcosa in più sul passato e soprattutto sul destino di Rey. Siamo sicuri che la bellissima e talentuosa Daisy Ridley ci riserverà una grande interpretazione il prossimo Dicembre. Non stiamo più nella pelle! Continuate a seguirci, vi terremo costantemente aggiornati su tutte le novità riguardanti la pellicola.

Fonte dell’intervista: Badtaste.it