More

    Come sarebbe stata la Trilogia Sequel girata da Lucas?

    -

    È passato quasi un anno dall’uscita nelle sale di Episodio IX, che ha sancito la fine della saga degli Skywalker. Nonostante ormai la trilogia sequel sia conclusa, molti ancora si chiedono come sarebbe stata questa serie di film se fosse stata girata da George Lucas.

    Un libro uscito da poco negli Stati Uniti, Star Wars: Fascinating Facts (scritto da Pablo Hidalgo), ci da alcune indicazioni su delle idee scritte da Lucas per quella che sarebbe stata la sua trilogia sequel. Hidalgo, infatti, spiega come le due versioni sarebbero state molto simili tra loro. Vediamo di seguito come!

    Episodio VII

    rey in star wars the rise of skywalker
    Rey nell’ultima scena di The Rise of Skywalker

    Nel libro Hidalgo rivela che anche la trilogia di Lucas avrebbe ruotato (almeno prevalentemente nel primo dei tre film) attorno ad una giovane ragazza, sensibile alla Forza. In viaggio per trovare un disperso e disilluso Luke Skywalker. Il racconto avrebbe attinto a piene mani da un film a cui Lucas teneva particolarmente, e cioé Apocalypse Now. Avrebbe paragonato il viaggio di questa ragazza per trovare Luke, con la ricerca del Colonnello Kurtz da parte del Capitano Willard, vista appunto in quel film.

    Lucas descrisse inizialmente il personaggio come una ragazza di 14 anni di nome Taryn. Essa, come detto prima, per poter portare pace in una galassia ancora in subbuglio, va alla ricerca del leggendario Luke Skywalker. A parte qualche differenza nell’età e nel nome della protagonista, la trama del suo Episodio VII è molto simile a quello girato da Abrams, con protagonista Rey.

    La morte di Luke in Episodio VIII

    libro star wars the last jedi episodio viii ahch-to
    Luke Skywalker accanto ai tomi custoditi su Ahch-To

    Molti fan non hanno apprezzato la scelta di Rian Johnson di far morire Luke Skywalker alla fine de “Gli ultimi Jedi”. Tuttavia era anche idea di Lucas far raggiungere il suo culmine a questo personaggio in Episodio VIII, decidendo di farlo giungere al suo epilogo con una morte eroica.

    Lo stesso Hidalgo scrive: “Anni prima dello sviluppo de Gli ultimi Jedi, anche le idee lasciate da George Lucas nel 2012 prevedevano che l’episodio VIII fosse quello in cui Luke Skywalker sarebbe morto“. Tuttavia questa scelta fatta da Johnson, a differenza della similitudine di Episodio VII (che è stata usata per la trama de “Il Risveglio della Forza”), risulta essere una pura coincidenza.

    Su come sarebbero andati gli eventi nella trilogia di Lucas non si sa molto, se non quasi nulla. Però adesso sappiamo che certe scelte registiche fatte nella trilogia sequel (almeno inerenti ai primi due episodi) sarebbero state fatte anche dallo stesso Lucas.

    E voi cosa ne pensate? Siete curiosi di sapere quali altre idee aveva George Lucas per la sua trilogia sequel? Fatecelo sapere come sempre nei commenti! Continuate a seguirci anche su FacebookInstagram e Twittervi terremo costantemente aggiornati su tutte le novità riguardanti l’universo di Star Wars. Se non lo avete ancora fatto, potete acquistare qui in basso (in lingua inglese) il nuovo interessante libro “Star Wars: Fascinating Facts”:

    Fonte

    ULTIMI ARTICOLI

    Ecco come Maul è sopravvissuto dopo lo scontro con Obi-Wan in Episodio I

    Chi ha visto The Clone Wars e Rebels conosce...

    Star Wars: Knights of the Old Republic II arriva sui dispositivi mobili!

    E' ufficiale: Lucasfilm ha annunciato che il mitico videogioco...

    Alla scoperta della precognizione, uno dei poteri più epici di Darth Vader

    Come sappiamo, esistono moltissimi poteri derivanti dalla Forza. Tra...