More

    Coleman Trebor: storia e curiosità di un Maestro Jedi che ha conquistato i nostri cuori

    -

    La bellezza di Star Wars risiede nel rendere leggendari ed iconici personaggi secondari o di sfondo: accade da sempre, ed è quello che è avvenuto anche con il Maestro Jedi Coleman Trebor. Quest’ultimo, comparso brevemente in Episodio II, è diventato un vero e proprio mito per i fan (soprattutto per la sua morte non certo spettacolare). Andiamo a scoprire la sua storia e le tante curiosità che lo riguardano!

    Storia del Maestro Jedi

    coleman trebor star wars
    Il bellissimo Coleman Trebor siede nel Consiglio Jedi

    Coleman Trebor appartiene alla specie Vurk (apparsa anche in altre opere tra film, romanzi e fumetti), e per ora canonicamente è l’unico Vurk conosciuto ad essere diventato un jedi. Originario del pianeta Sembla, egli scalò i ranghi dell’Ordine diventando un Maestro, e arrivando addirittura ad occupare un posto nel Consiglio Jedi durante la crisi separatista del 22 BBY, succedendo a Yarael Poof dopo la sua morte. Possiamo vederlo infatti nella sala del Consiglio in una scena di Episodio II.

    Ma la sequenza per la quale è diventato “famoso” è il finale de L’Attacco dei Cloni, quando i jedi si ritrovano a lottare nell’Arena Petranaki di Geonosis. Il nostro impavido Coleman Trebor, in tutta la sua magnificenza, sfodera la sua spada laser verde e si fionda sul Conte Dooku, cercando di eliminarlo e porre subito fine al conflitto. Purtroppo il nostro eroe ha la peggio contro il blaster di Jango Fett: riesce a parare i primi due colpi, ma gli altri due lo prendono in pieno ed egli cade senza vita nell’arena. Una scena tristissima per un eroe che non sarà mai dimenticato.

    Il suo posto nel Consiglio Jedi verrà preso poi dall’altrettanto mitico Kit Fisto, che lo manterrà per tre anni fino ad Episodio III. Coleman Trebor era un Maestro Jedi noto per le sue qualità meditative e per essere un paciere nelle dispute. Era inoltre un abile spadaccino, anche se non si direbbe data la sua ingloriosa fine; probabilmente i suoi riflessi non erano il massimo.

    Curiosità su Coleman Trebor

    coleman trebor conte dooku
    Il coraggioso Coleman Trebor sfida il Conte Dooku

    Semmai non ve ne foste accorti (impossibile) uno degli aspetti che lo rendono leggendario è il fatto che sia praticamente un magnifico dinosauro. Il design dei Vurk riprende infatti quello dei Parasaurolophus, degli erbivori del Cretaceo superiore. Un Maestro Jedi dinosauro, cosa si può volere di più dalla vita?

    Coleman Trebor è stato creato interamente in computer grafica, come molti altri personaggi ed elementi della trilogia prequel (ad esempio tutte le armature dei cloni). Egli doveva comparire nel Consiglio già in Episodio I, ma poi Lucas lo sostituì con Yarael Poof. Il suo nome deriva da Rob Coleman, un dipendente di ILM (Trebor infatti è il contrario di Robert), e fu il mitico supervisiore degli effetti visivi John Knoll a suggerire questo nome.

    Cosa ne pensate di questo mitico Maestro Jedi? Conoscevate la sua storia e queste curiosità? Fatecelo sapere nei commenti! E continuate a seguirci, anche su FacebookYouTubeInstagram e TwitterVi terremo costantemente aggiornati sull’universo di Star Wars.

    Gaetano Vitulanohttps://insolenzadir2d2.it
    Studente di Giurisprudenza, cinefilo incallito, nel tempo libero promotore della sacra religione di Star Wars come founder de "L'Insolenza di R2-D2". Insolente quanto basta, cerco di incamerare la mia creatività nella scrittura, nell'oratoria, e soprattutto nell'arte della risata.

    ULTIMI ARTICOLI

    L’Impero Colpisce Ancora: ecco le scene eliminate dal film

    L'Impero Colpisce Ancora è sicuramente uno degli episodi più...

    Ecco i “segreti” di George Lucas: come voleva riabilitare Jar Jar, ecc.

    Qualche tempo fa il podcast "The Resistance Broadcast" ha...

    The Mandalorian: ecco la possibile sinossi della prossima puntata!

    Dopo l'epica partenza della seconda stagione di The Mandalorian,...