More

    Christopher Lloyd conferma la sua presenza in The Mandalorian 3

    -

    Qualche mese fa abbiamo riportato la clamorosa notizia del casting di Christopher Lloyd nella terza stagione di The Mandalorian. Di recente l’attore ha finalmente confermato (a modo suo) l’ingresso nell’universo di Star Wars: vediamo di seguito le sue parole!

    Le parole di Christopher Lloyd

    christopher lloyd star wars
    Doc debutta in Star Wars

    L’attore, durante una recente apparizione al Fanboy Expo di Knoxville, ha risposto così al pubblico della convention in merito alla domanda sul suo coinvolgimento in The Mandalorian 3: “Abbiamo giurato di mantenere il segreto. Quindi, non lo so!”. Queste parole hanno suscitato le risate di tutti, considerando che dicendo “abbiamo giurato di mantenere il segreto” ha praticamente confermato la sua presenza e il fatto di aver siglato un consueto accordo di riservatezza.

    A Marzo fu l’autorevole The Hollywood Reporter a riportare che Christopher Lloyd si sarebbe unito alla terza stagione di The Mandalorian. L’attore non ha certo bisogno di presentazioni: il suo ruolo più iconico è sicuramente quello dello scienziato viaggiatore nel tempo Emmett Brown nella mitica trilogia di Ritorno al futuro (1985-1990).

    Sul fronte sci-fi, ha anche interpretato il comandante Klingon Kruge in Star Trek III: Alla Ricerca di Spock (1984). Vincitore di molti Emmy, di recente è apparso nel film d’azione di Bob Odenkirk “Nobody” per la Universal, così come nel film di George Clooney The Tender Bar.

    Non è la prima volta che in The Mandalorian appaiono attori di franchise leggendari. Per esempio Michael Biehn, la star di The Terminator, è presente nel quinto episodio della seconda stagione. Cosa ne pensate della sua conferma? Fatecelo sapere nei commenti! Continuate a seguirci, anche su FacebookYouTubeInstagram TwitterVi terremo costantemente aggiornati sull’universo di Star Wars.

    Fonte

    Gaetano Vitulano
    Gaetano Vitulanohttps://insolenzadir2d2.it
    Studente di Giurisprudenza, cinefilo incallito, nel tempo libero promotore della sacra religione di Star Wars come founder de "L'Insolenza di R2-D2". Insolente quanto basta, cerco di incamerare la mia creatività nella scrittura, nell'oratoria, e soprattutto nell'arte della risata.

    ULTIMI ARTICOLI

    Rogue One: A Star Wars Story – Trailer Finale

    Ecco a voi il trailer finale di Rogue One:...

    Andor: la recensione del quarto episodio!

    La premiere di tre puntate ci ha lasciato ottime...

    Obi-Wan Kenobi: ecco quale inquisitore potremmo vedere nella serie!

    La serie su Obi-Wan Kenobi si avvicina sempre di...