More

    Chi ha salvato Grogu dall’Ordine 66 portandolo via dal Tempio Jedi?

    -

    Oltre a rivelarci il nome del Bambino, e cioè Grogu, la quinta puntata di The Mandalorian ci ha dato tantissimi dettagli in più sul suo passato. Abbiamo scoperto che egli è cresciuto al Tempio Jedi, e che con la fine delle Guerre dei Cloni è stato portato via e nascosto da qualcuno, riuscendo a salvarsi dall’Ordine 66. Ma chi potrebbe essere questo misterioso salvatore? Proviamo a ipotizzarlo di seguito!

    Jedi o non jedi?

    chi ha salvato grogu
    I corpi dei jedi e dei cloni all’interno del Tempio. Da: wookieepedia

    Presumibilmente durante l’Ordine 66, mentre Anakin e un distacco della 501esima legione mettevano a ferro e fuoco il Tempio Jedi, qualcuno è riuscito a salvare Grogu portandolo via. Ci potrebbero essere mille motivi per i quali sia stato scelto proprio lui e non qualche altro (ne parleremo sicuramente in altri articoli). Per ora ci concentreremo nell’ipotizzare chi potrebbe essere il misterioso salvatore (o salvatrice).

    A rigor di logica, l’ipotesi più probabile è che si tratti di un jedi. Questo perché avrebbe avuto accesso al Tempio e soprattutto avrebbe saputo dove trovare Grogu. O, più semplicemente, nel momento dell’attacco di Anakin si trovava con il piccolo ed è riuscito a scappare, portandolo con sé.

    Ad oggi, non avendo indizi, non possiamo escludere che possa anche non trattarsi di un jedi. Pur essendo una probabilità più remota, in qualche modo qualcuno può averlo portato via dal Tempio. Noi comunque propendiamo per la prima soluzione; detto questo, vediamo chi avrebbe potuto salvarlo.

    Jedi da escludere per il salvataggio di Grogu

    ahsoka e grogu the mandalorian
    Ahsoka comunica con Grogu

    Partendo dal fatto che Grogu si trovava al Tempio durante l’emanazione dell’Ordine 66, possiamo già escludere molti jedi sopravvissuti. In primis proprio Ahsoka (anche se è già ovvio dalla puntata di The Mandalorian) che non riuscì mai a tornare su Coruscant. Come lei possiamo escludere Caleb Dume (colui che diverrà Kanan Jarrus) che si trovava su Kaller quando i cloni si rivoltarono contro di lui e la sua Maestra Deba Billaba. Anche Cal Kestis e il suo Maestro erano in missione lontani da Coruscant in quel momento, come narrato nel videogioco Jedi: Fallen Order.

    Altri jedi lontani dalla capitale erano Quinlan Vos (non sappiamo nulla sul suo destino, ma presumendo sia sopravvissuto è da escludere), Luminara Unduli (che fu imprigionata e uccisa successivamente) e Taron Malicos, sempre dal videogioco Jedi: Fallen Order. Ci sentiamo di escludere anche Ferren Barr, padawan sopravvissuto che vediamo nella serie a fumetti Darth Vader 2017: in base alle sue vicende, se avesse salvato Grogu, lo avrebbe portato con sé. Vediamo ora le ipotesi più probabili!

    Il probabile salvatore di Grogu

    jedi jocasta nu star wars
    Jocasta Nu nel canone

    Tra i meno probabili, ma comunque da inserire in questa lista, c’è un’altra protagonista di Jedi: Fallen Order, Cere Junda. Quest’ultima era proprio una “cercatrice” di giovani sensibili alla Forza, e dopo l’Ordine 66 mise in salvo molti younglings; questi elementi rendono possibile il fatto che sia stata lei a nascondere il Bambino. C’è un’altra jedi tra le ipotesi più plausibili: Jocasta Nu (a mio avviso la più papabile di tutti).

    La saggia e anziana jedi sopravvisse all’Ordine 66, come narrato nella serie a fumetti Darth Vader 2017, fuggendo dal Tempio e rifugiandosi in un luogo sicuro dove ricostruì un archivio jedi. Propendo per lei perché conosceva il Tempio come le sue tasche, comprese le stanze più segrete e nascoste. Ella inoltre conosceva l’ubicazione del database in cui erano segnati tutti i bambini sensibili alla Forza e potenziali jedi. Reputo del tutto probabile che sia stata lei a portare via Grogu e a nasconderlo, anche perché era sempre al Tempio essendo la Capo-bibliotecaria degli archivi. Chi ha letto i fumetti, conosce poi la sua fine.

    Ipotesi “celebri”

    chi ha salvato grogu dal tempio jedi
    Yoda e Obi-Wan al Tempio dopo il massacro

    So cosa state pensando: “dove sono Yoda e Obi-Wan in questa lista?” Se partiamo dal presupposto che Grogu sia stato portato via durante l’Ordine 66 (più probabile) entrambi non possono figurare. Ma, se ipotizziamo che il Bambino sia riuscito a nascondersi durante l’attacco al Tempio, allora entrano in gioco loro, gli unici ad essere entrati al Tempio dopo il massacro e prima che il neonato Impero ne prendesse possesso. Pensate se fosse stato Obi-Wan a prenderlo e nasconderlo: la vicenda potrebbe esserci mostrata in un epico flashback nella serie a lui dedicata!

    Sarebbe un collegamento enorme sia con The Mandalorian che con Episodio III. Intrigante ipotesi che non è affatto da escludere. Rimangono molti altri jedi sopravvissuti che avrebbero potuto salvare Grogu (trovate un elenco esaustivo in quest’altro articolo). Ovviamente, potrebbe anche trattarsi di un personaggio nuovo che ancora non conosciamo.

    Siamo certi che questa storia ci verrà narrata in futuro! Siete curiosi di scoprire di chi si tratta? Pensate che sia qualcuno tra i personaggi elencati ad aver salvato Grogu? Ditecelo come sempre nei commenti! Continuate a seguirci anche su FacebookInstagram e Twittervi terremo costantemente aggiornati sull’universo di Star Wars. Di seguito trovate la nostra video analisi sulla questione:

    Gaetano Vitulanohttps://insolenzadir2d2.it
    Studente di Giurisprudenza, cinefilo incallito, nel tempo libero promotore della sacra religione di Star Wars come founder de "L'Insolenza di R2-D2". Insolente quanto basta, cerco di incamerare la mia creatività nella scrittura, nell'oratoria, e soprattutto nell'arte della risata.

    ULTIMI ARTICOLI

    The Last Jedi: un primo sguardo a Rey, Finn e Poe Dameron

    Tutti sono in gran fermento per l'uscita al cinema...

    Star Wars: in sviluppo un film su Darth Bane?

    Darth Bane è uno dei Sith più conosciuti e...

    Alta Repubblica: annunciati i prodotti ambientati 200 anni prima di Episodio I!

    Ora che la saga degli Skywalker si è...