La settimana scorsa Mike Pondsmith ha rilasciato un’intervista a VGC. Il creatore, scrittore e designer della saga di Cyberpunk, oltre alle dichiarazioni sulla sua trilogia, ha fatto dei parallelismi con il mondo di Star Wars. Vediamo insieme cosa ha detto!

Le parole del creatore in riferimento a Star Wars

creatore saga cyberpunk
Mike Pondsmith il visionario creatore della saga Cyberpunk.

La saga di Cyberpunk esiste da oltre 30 anni. Infatti in ordine troviamo Cyberpunk 2013, Cyberpunk 2020 e infine Cyberpunk 2077, a chiudere questa trilogia a tutti gli effetti. Alla domanda sul successo della serie e sulla sua riuscita sotto l’aspetto videoludico, il creatore risponde con le seguenti parole:

“Sì, ma non è per questo che funziona ora. Il motivo è che fin dall’inizio i CDPR sono fan: giocano al gioco. Molti di loro sono cresciuti giocando. Quindi questo è come un gruppo di ragazzi che hanno guardato i film di Star Wars come bambini e hanno avuto la possibilità di creare un gioco di Star Wars: farebbero il miglior lavoro possibile”.

Da queste parole, si nota come curioso sia il riferimento di Mike all’universo di Star Wars, utilizzando un prodotto cinematografico d’intrattenimento di successo per effettuare similitudini con Cyberpunk, ovvero la sua creazione.

Ancora proseguendo con l’intervista, Mike utilizza un altro particolare quanto calzante riferimento a Star Wars. A fronte di una domanda incentrata sugli eventuali sviluppi futuri della serie e sul grado di evoluzione della saga nel tempo, il creatore risponde:

“Ce ne sono tonnellate. Una delle cose che stiamo facendo ora è che consideriamo la serie Cyberpunk essenzialmente una trilogia simile a Star Wars o alle diverse generazioni di Star Trek. Il 2013 riguardava un mondo che si stava riprendendo e stava imparando a usare le nuove tecnologie. Il 2020 era un mondo in cui le multinazionali erano supremi e abusavano di quel potere tremendamente. Il nuovo libro che stiamo facendo a Talsorian, Cyberpunk Red, parla di come le persone si riprendano da quel vizio, prendano il volante da soli e reindirizzino dove stanno andando.

Molto del 2077 riguarda la spinta tra le persone che vogliono ottenere il potere dalle corporazioni e dai loro gruppi, e le persone che hanno avuto un assaggio della loro stessa libertà e che non lo faranno. Quindi adesso Talsorian sta gestendo l’Empire Strikes Back, mentre il 2077 è essenzialmente Return of the Jedi o anche oltre. Ci sono molte storie da raccontare là, se non le tieni in un gruppo specifico di personaggi, se riconosci che ci sono molte persone con molte storie interessanti”.

Molto interessante è leggere queste dichiarazioni, dove Mike paragona ancora Cyberpunk potenzialmente alla Trilogia Originale di Star Wars, riferendosi a quelle che sono le evoluzioni narrative, poste in un climax ascendente in entrambe le due trilogie. Infatti dapprima paragona Cyberpunk all’Impero Colpisce Ancora, quindi qualcosa di grandioso ma non conclusivo. Poi paragona Cyberpunk 2077 al Ritorno dello Jedi, epico finale della saga, quindi riferendosi a qualcosa di maturo e che pone la parola fine.

L’importanza di Keanu Reeves

keanu reeves conferenza e3 cyberpunk
Keanu Reeves durante la sua apparizione al briefing di Xbox all’E3 2019.

Inoltre al creatore non potevano non essere poste alcune domande sulla presenza in Cyberpunk 2077 niente di meno che del grande Keanu Reeves. Mike durante l’intervista ha raccontato un simpatico aneddoto riguardante le fasi di selezione degli attori per il videogame e lo stupore provato quando ha ricevuto la conferma dal team che “L’Eletto” (guarda caso) fosse stato nuovamente Keanu Reeves.

Abbiamo già parlato di una possibilità che Keanu Reeves entri a far parte dell’universo di Star Wars e detto sinceramente sarebbe un gran bel colpaccio.

Inoltre è curioso vedere come oltre le dichiarazioni rilasciate dal creatore stesso di Cyberpunk, il mondo di Star Wars abbia già di suo diverse contaminazioni e svariati riferimenti allo stile e cultura cyberpunk.

Non ci resta che aspettare il 16 aprile 2020, la data d’uscita di Cyberpunk 2077, per poter mettere le mani su questo titolo e magari farci un bel confronto (con le dovute differenze) con Star Wars e la sua componente cyberpunk. Se non l’avete ancora fatto potete effettuare qui il pre-order del gioco!

E voi cosa ne pensate? Avete trovato interessanti le parole del creatore di Cyberpunk? Fatecelo sapere nei commenti! E continuate a seguirci! Vi terremo costantemente aggiornati sull’universo di Star Wars.

Fonte: VGC