La Star Wars Celebration di Orlando ci ha emozionato come pochi eventi, e quest’anno più degli altri, i sentimenti verso questa saga leggendaria e i loro interpreti hanno prevalso sulla semplice curiosità per i trailer e le anticipazioni. Era ovvio, infatti, che non sarebbero mancati tributi alla nostra compianta Carrie Fisher, interprete della principessa Leia. Poco tempo fa, era stata riportata una splendida notizia in merito ad un suo possibile ritorno anche in Episodio IX.

Purtroppo, proprio in questi giorni tanto emozionanti, in merito a questa notizia e vicenda c’è stata una clamorosa smentita da parte della presidente di LucasFilm, Kathleen Kennedy. Ripercorriamo quindi la vicenda e vediamo le parole di quest’ultima.

Dubbi e Certezze

carrie fisher ritorno in episodio IX star wars
Carrie Fisher con il fratello Todd e la figlia Billie.
Da: telegraphmedia

Se il fatto che la sua presenza in Episodio VIII è una certezza (già prima della sua dipartita erano state infatti completate le riprese), le speculazioni sulla sua presenza in Episodio IX erano molto diffuse. Esse si erano fatte decisamente più insistenti negli ultimi giorni, soprattutto dopo le dichiarazioni del fratello Todd. Egli, in un intervista, aveva detto di aver concesso, con il benestare della figlia di Carrie, Billie Lourd, a Disney e Lucasfilm il permesso di usare dei footage scartati da Episodio VII e VIII per la realizzazione di scene di Episodio IX, e dare così una conclusione adeguata alle vicende di Leia.

Sembrava dunque che Lucasfilm avesse adattato la nuova sceneggiatura di Episodio IX in maniera tale da poter utilizzare queste scene e completare dunque la storyline di Leia. Ma le parole della presidente Kathleen Kennedy hanno messo una definitiva pietra tombale sulla questione. Ella è stata molto chiara circa quello che succederà in verità.

L’intervista

In un’intervista al programma Good Morning America di ABC News, ha infatti fatto la seguente dichiarazione:

[Todd Fisher] was probably confused because we finished everything in VIII, and Carrie is absolutely phenomenal in the movie. We’re so happy that we were able to complete shooting in the summer. Unfortunately, Carrie passed away. So by the time we were well under way with Episode IX, in our thoughts, we had not written the script, but we’ve regrouped and started over again in January. Sadly, Carrie will not be in [Episode] IX.”

[Todd Fisher] si è probabilmente confuso perché noi abbiamo concluso ogni cosa per l’ottavo [Episodio], e Carrie è stata fenomenale nel film. Siamo così contenti di essere riusciti a completare le riprese per l’estate. Sfortunatamente, Carrie è venuta a mancare. Al tempo eravamo molto avanti con le idee su Episoido IX, non avevamo scritto la sceneggiatura, dunque ci siamo riuniti e ricominciato di nuovo a Gennaio. Purtroppo, Carrie non sarà in [Episodio] IX”

Le parole non lasciano spazio a nessuna interpretazione. Non ci resta dunque che attendere per conoscere il modo in cui il regista e la produzione hanno deciso di trattare il tragico evento. Siamo certi, in ogni caso, che rivedere Carrie su schermo, nel prossimo episodio, sarà una meravigliosa esperienza.