Qual è l’origine dei Sith? Ecco la spiegazione canonica!

Ecco perché Baby Yoda potrebbe essere legato a Snoke e Palpatine

Mancano appena quattro giorni al debutto della seconda stagione di The Mandalorian su Disney Plus, nella quale scopriremo sicuramente di più sul...

Quanti anni avrebbe Ahsoka Tano in The Mandalorian?

Ci siamo quasi! Tra meno di una settimana potremo finalmente vedere il primo episodio dell'attesissima seconda stagione di The Mandalorian. Ormai si...

Breve riflessione sulla chiusura dei cinema

L'articolo che segue esula molto dai nostri soliti temi (news e approfondimenti su Star Wars) ma è legato in maniera indissolubile a...

Da dove nascono i Sith? Qual è la loro origine? Nel corso degli anni abbiamo avuto varie risposte e accenni alla storia dell’ordine che si contrappone ai Jedi, ma adesso, grazie alla recente guida The Star Wars Book, abbiamo finalmente una spiegazione canonica ufficiale. Andiamo a scoprirla insieme…

Come nasce l’ordine dei Sith

darth bane, signore dei Sith canonico star wars
Il dialogo tra Yoda e lo spirito di Darth Bane. Da: wookieepedia

La spiegazione data dalla guida è molto semplice in realtà, ma riesce ad essere efficace nell’evitare di provocare discrepanze e contraddizioni col canone dei film, delle serie, e di tutto il resto dell’universo di Star Wars. Leggiamo le parole della guida:

“I Sith sono un ordine nato da un gruppo di Jedi ribelli che ha scoperto il potere grezzo che si può ottenere tramite il lato oscuro. Nascendo dai Jedi, per certi versi gli assomigliano. I loro indumenti sono simili a quelli dei Jedi, e come arma usano la spada laser. I Sith trasmettono al loro cristallo kyber tutto l’odio e la rabbia, e questo genera la lama rossa, un colore che i Jedi non possono ottenere.”

La guida poi spiega la principale differenza tra i due ordini. “A differenza dell’ordine dei Jedi, quello dei Sith non è altrettanto organizzato. Questo perché la loro filosofia di base impedisce che ci sia una vera e propria struttura. Un ordine rigido sarebbe spazzato via dal momento in cui tutti i signori dei Sith hanno come unico obiettivo quello di essere più potenti degli altri. Questo genera tradimenti e omicidi, perché un Sith è disposto a uccidere un suo pari pur di raggiungere il suo scopo.”

Quest’ultimo paragrafo illustra bene il motivo per cui, in una fase successiva, Darth Bane ha creato la regola dei due, l’unico modo in cui i Sith possono davvero funzionare come un ordine. Nel complesso, è una spiegazione logica che cancella anche quella che si poteva trovare nell’Universo Espanso, per la quale i Sith erano originariamente una razza aliena proveniente dal pianeta Korriban.

Voi cosa ne pensate? Vi convince questa spiegazione? Fatecelo sapere nei commenti! Continuate a seguirci anche su FacebookInstagram e Twittervi terremo costantemente aggiornati su tutte le novità riguardanti l’universo di Star Wars. Se non lo avete ancora fatto, potete acquistare la mitica guida The Star Wars Book qui:

Fonte

128,716FansLike
32,682FollowersFollow
713FollowersFollow

The Mandalorian 2: le puntate saranno più lunghe! Ecco di quanto

The Mandalorian è il prodotto di Star Wars che più è riuscito a mettere d'accordo i fan negli ultimi anni. Uno degli...

John Boyega “ritratta” il suo addio a Star Wars: ecco in che modo farebbe tornare Finn

Appena tre mesi fa John Boyega, interprete di Finn nella trilogia sequel di Star Wars, annunciava di essere andato oltre e che...

Star Wars: ecco dove si svolgeranno le prime riprese del prossimo film! (Rumor)

Come ben sappiamo, l'immediato futuro di Star Wars è orientato soprattutto verso le serie tv; ma ciò non significa che i film...

Obi-Wan Kenobi: Ewan McGregor ha fatto delle prove costume sul set di The Mandalorian!

Poco più di un anno fa è stata annunciata la produzione di una nuova serie su Obi-Wan Kenobi, sempre interpretato da Ewan...

Alta Repubblica: svelato l’aspetto e altri dettagli su 4 nuovi Padawan!

Il prossimo 5 Gennaio uscirà (in inglese) il romanzo Light of the Jedi, che farà da apripista alle opere ambientate nel periodo...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here