A partire dalle ore 18 dello scorso 13 Luglio la città di New York è stata vittima di un black-out che ha colpito in particolare l’area centrale di Manhattan e l’area residenziale a ovest di Central Park, l’Upper West Side. Sono stati quasi 73mila i cittadini rimasti senza energia elettrica per circa quattro ore; l’evento ha creato uno scompiglio incredibile in tutti gli ambiti, soprattutto per il traffico.

I semafori spenti sull’isola di Manhattan infatti hanno costretto i passanti a reinventarsi vigili urbani per regolare il traffico agli incroci. E’ qui che, nel marasma più totale, è accaduto qualcosa di epico: moltissimi si sono riversati in strada muniti di spade laser per dirigere il traffico. Di seguito trovate alcune bellissime foto dal web.

Black-out con spade laser

Uno dei primi a commentare e documentare questo bizzarro risvolto è stato Liam Stack, giornalista del New York Times. Ecco cosa ha scritto su Twitter in merito: Ora che si sta facendo buio, i civili che dirigono il traffico in Hell’s Kitchen usano tutta la luce disponibile, compresi i cellulari e … le spade laser. Sopra potete vedere il tweet con tanto di foto di un fan che dirige il traffico in veste di Sith, munito di spada laser rossa. Questa però non è di certo l’unica testimonianza del curioso caso degli ausiliari stellari: in poche ore sono spuntate sul web moltissime altre foto che mostrano jedi e Sith che illuminano le strade buie di New York. Di seguito potete vedere altri scatti provenienti sempre da Twitter: 

Mentre questi fan di Star Wars eroici ed insolenti si occupavano del traffico, i disagi nel resto della città proliferavano: la piazza simbolo di Manhattan, Times Square, e’ rimasta al buio per ore, nell’incredulità di turisti e cittadini. Molti ascensori si sono bloccati, costringendo i vigili del fuoco ad intervenire per liberare le persone rimaste intrappolate. Le linee della metropolitana sono rimaste paralizzate. Ma cosa ha causato questo enorme black-out?

Le cause

Sopra potete vedere un altro scatto epico: questo fan di Star Wars, ausiliare del traffico improvvisato, sembra quasi voler imitare Darth Vader pronto a fare strage di ribelli nel finale di Rogue One. Tornando alle cause, sembra che la colpa del black-out sia da attribuire ad un malfunzionamento nella stazione elettrica sulla West 49th Street, come ha reso noto la società responsabile della rete elettrica. Oltre ai vari disagi di cui abbiamo già parlato, in giornata sono stati anche interrotti alcuni spettacoli a Broadway e il concerto di Jennifer Lopez al Madison Square Garden. Insomma, un vero e proprio disastro che ha letteralmente messo in ginocchio New York, per fortuna solo per poche ore.

Bisogna dire che, nonostante i disagi, questa vicenda ha tirato fuori un risvolto epico. Quando mai ci ricapiterà di vedere gente dirigere il traffico con le spade laser? Davvero esilarante! Continuate a seguirci, vi terremo costantemente aggiornati su tutte le novità riguardanti l’universo di Star Wars.