Battlefront II è stato finalmente rilasciato, e moltissimi non hanno perso tempo nel giocarci, come era prevedibile accadesse. Concentrandoci sulla campagna singleplayer del gioco, siamo qui a discutere di una clamorosa teoria che riguarderebbe addirittura le origini di Rey. Come sappiamo, la campagna è assolutamente canonica; sul finale della suddetta campagna, prende forma una vicenda che sembrerebbe narrare le origini della ragazza e l’identità dei suoi genitori. Se così fosse, sarebbe un collegamento incredibile.

Come per le origini di Poe Dameron (raccontate tramite L’Impero a pezzi), quindi, se questa teoria si rivelasse veritiera anche per le origini di Rey sarebbe stato sfruttato un altro media. Ma analizziamo la questione nello specifico.

Una storia convincente

genitori di rey inferno squad battlefront II star wars
Iden Versio al centro, Gideon Hask e Del Meeko ai lati.
Da: starwars.com

Da qui in poi sono presenti massicci SPOILER sulla campagna singleplayer di Battlefront II. Non continuate per nessun motivo la lettura se non ci avete ancora giocato. Come sappiamo, la protagonista della vicenda narrata nella campagna è Iden Versio, comandante di un corpo imperiale speciale, la Inferno Squad. Senza dilungarci troppo, la ragazza, inizialmente fedelissima all’Impero, si troverà dopo varie vicissitudini a lottare al fianco dei Ribelli nella lenta ricostruzione della Nuova Repubblica. Stessa sorte toccherà a Del Meeko, un suo commilitone, che ad un certo punto della storia incrocerà il suo cammino con Luke Skywalker e diventerà un credente della Forza, proprio grazie all’aiuto ricevuto da Luke. Anche lui, quindi, diserterà e abbraccerà la causa ribelle. Ed è qui che inizia il bello.

Al termine della storia Iden e Del si trovano su Jakku, durante le vicende della Battaglia che porterà alla fine concreta dell’Impero. Qui i due iniziano una relazione amorosa. Subito dopo c’è un salto temporale di un bel po’ di anni, dove ritroviamo Del mentre viene torturato da Kylo Ren, il quale fa riferimento alla sua paternità e a una figlia che lo avrebbe reso debole. Il concetto viene poi rafforzato quando un ex commilitone di Del, Hask, parla proprio della sua paternità.

Indizi quasi inconfutabili

genitori rey jakku abbandono sogno visione forza
L’abbandono di Rey su Jakku

Un aspetto particolare di questo interrogatorio è che Kylo e Hask vogliono estorcere da Del la mappa per localizzare Skywalker, ovvero l’informazione in possesso di Lor San Tekka. Sarà proprio Del a rivelare dove si trova il personaggio interpretato da Max Von Sydow, che vediamo all’inizio di Episodio VII. Al termine della scena Del, che ha un accento british molto simile a quello di Rey, consiglia ad Hask di non avvicinarsi a “lei”, non sappiamo se Rey o Iden, perché non finirebbe bene.

Le circostanze sono davvero incredibili, e gli indizi sembrano davvero portare tutti nella stessa direzione: ovvero che i genitori di Rey siano Iden Versio e Del Meeko, due disertori imperiali. Le prove ci sono tutte: viene menzionata una figlia, e i due nell’ultima parte della campagna si trovano su Jakku, dove Rey è stata abbandonata. Solo speculazioni o verità? Non possiamo saperlo, ma gli indizi sono incredibilmente convincenti. Non ci resta che attendere che sia Episodio VIII a confermare o smentire questa teoria.

Fonte: Wired.it