Per un videogiocatore l’E3 è quasi una rinascita. I titoli che sono stati solamente un miraggio, molte volte vengono rivelati proprio in questa occasione. Tutti gli studio più importanti del mondo di solito aspettano proprio questo evento per mostrare per la prima volta qualcosa dei loro prodotti. In realtà, di mostrato c’è stato veramente poco per quanto riguarda Star Wars, ma due siluri, uno grosso ed uno medio sono stati lanciati nei nostri cuori.

Parliamo prima del medio. Finalmente, dopo le costanti richieste dei milioni di giocatori, EA e DICE hanno annunciato che la prossima stagione di Battlefront II sarà su La Vendetta dei Sith e sulle famigerate Guerre dei Cloni.

Le richieste ascoltate

star wars battlefront ii ea dice grievious stagione 3
Il generale Grievious e il suo faccione sono comparsi all’E3 2018.

Dopo tanta attesa, potremo infatti giocare con i protagonisti indiscussi della Guerra dei Cloni, ovvero Obi-Wan Kenobi, Grievious, Anakin Skywalker e il Conte Dooku. Per la verità, l’assenza di personaggi come questi era abbastanza grave considerata la presenza di altri come Bossk o Lando, ma meglio tardi che mai. Nient’altro invece si sa sulla data d’uscita di questa nuova stagione o degli altri aggiornamenti e contenuti disponibili insieme a questi nuovi personaggi. Dovremo probabilmente aspettare settembre per saperne qualcosa di più o addirittura Natale, visto che il cinema non avrà un prodotto di Star Wars da recriminare durante le prossime vacanze.

A proposito di vacanze di Natale, c’è invece un prodotto di Star Wars che farà la comparsa proprio durante queste (ma nel 2020), ed è il nuovo Star Wars Jedi: Fallen Order. Questo è il vero annuncio che ha polarizzato durante l’E3 i fan di Star Wars, dichiarato molto in sordina dal direttore di Respawn Entertainment Vince Zampella. Il gioco ci metterà nei panni di un padawan in fuga dalla persecuzione dei Jedi da parte del neonato Impero Galattico in prossimità delle vicende di Episodio III e comunque prima di Episodio IV.

Saranno tempi bui per i pochi jedi sopravvissuti e il protagonista dovrà utilizzare tutte le sue abilità per rimanere in vita. Purtroppo sappiamo ancora pochissimi elementi sul gioco. Dovremo probabilmente aspettare la Star Wars Celebration del 2019 per saperne qualcosa in più, ma siamo fiduciosi riguardo a questo interessantissimo progetto. Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti!