More

    Andor: la recensione dell’undicesimo episodio!

    Livello alto...

    -

    Andor, la stupenda serie di Star Wars, è giunta (purtroppo!) al suo undicesimo e penultimo episodio (qui trovate la nostra analisi easter egg e riferimenti). Come sempre questa è la nostra recensione, prima senza e poi con spoiler…

    Una puntata di preparazione

    Maarva Andor
    Maarva in Andor

    Com’è giusto che sia, dopo il picco emotivo raggiunto la scorsa settimana, Andor si prende una piccola pausa. Il penultimo episodio è una lunga e lenta preparazione al finalissimo che vedremo mercoledì prossimo. In quest’ultimo arco di Andor, se così vogliamo chiamarlo, l’attenzione torna parzialmente su Ferrix, mostrando così la struttura complessiva di questa prima stagione. C’è la divisione in archi, ma c’è anche una circolarità che fa rimare il trittico iniziale con i due finali. Quest’architettura complica ulteriormente lo schema narrativo di The Clone Wars e Rebels, facendo perno sull’orizzontalità di Andor piuttosto che sulla sua verticalità. Si capisce che, se la linea di Cassian segue effettivamente degli archi, tutte le altre, quelle di Mon Mothma, Luthen, Ferrix, rappresentano l’aspetto più verticale della serie.

    In quest’episodio si tirano le somme per molti personaggi. Alcuni arrivano al punto di rottura, altri si confermano e si fanno sempre più complessi. Il bello è che su tutte le linee, come sempre, c’è un tema comune. Qui è l’elaborazione di un qualcosa che è già avvenuto o di una scelta obbligata che è stata già fatta, ma che comunque rimane difficile. Quindi non c’è una missione, un obiettivo a cui i personaggi mirano, devono solo accettare, anche un personaggio che in teoria non dovrebbe provare emozioni (ma sappiamo che in Star Wars non è mai così), capisce che bisogna andare avanti, anche quando sembra impossibile.

    Il finale dell’episodio è un cliff emotivo che ha tanto in comune con un momento indimenticabile di Rogue One. Come il tramonto per Luke, anche Cassian ha il suo luogo dove matura le scelte più difficili. Scelte che lo porteranno, probabilmente, a complicarsi molto la vita nel finalissimo. Adesso parliamo di spoiler, quindi chi non ha visto si fermi qui…

    Scelte difficili

    saw gerrera andor
    Saw Gerrera nella 1×11

    ATTENZIONE SPOILER UNDICESIMO EPISODIO ANDOR!

    Come abbiamo detto, ogni personaggio deve elaborare qualcosa nell’episodio. Qualcosa che si è già maturato nelle puntate precedenti, o che è avvenuto fuori scena. Su Ferrix, infatti, scopriamo che è da poco deceduta Maarva, e tutte le persone che la conoscono sono lì a casa. A soffrire più di tutti è il droide Bee, mentre gli altri organizzano il funerale per Maarva, che seguirà la cerimonia tradizionale del pianeta. Nel frattempo, invece, Cassian deve trovare il modo di fuggire da Narkina 5. La sua maturazione è tutta interiore, e arriva solo nel finale. Quando scopre che la madre è morta, ha un ultimo scambio con il compagno di prigione con cui è fuggito, Melshi. Quest’ultimo esterna la necessità di dire a tutti cosa sta accadendo nelle prigioni imperiali. Capiamo quindi che Andor è pronto: l’arco del carcere, e la morte di sua madre, lo hanno portato a diventare a tutti gli effetti un ribelle.

    Anche gli altri personaggi devono maturare scelte difficili, se non impossibili. Mon deve accettare la proposta di matrimonio per sua figlia, altrimenti verrebbe scoperta; mentre Luthen, confrontandosi con Saw, deve scegliere se sacrificare Anto per la causa comune, in un dialogo che, come tutti quelli di Luthen, è davvero memorabile. Nel finale, dopo uno scontro breve, ma decisamente intenso, tra Luthen e una nave imperiale (scena action notevolissima), troviamo Andor su una spiaggia, a guardare l’orizzonte, come nel finale di Rogue One. Chiaramente il riferimento non può essere casuale: lì sta accettando il suo sacrificio, qui sta maturando sempre di più il percorso che lo porterà a diventare un ribelle. Insomma, una puntata che prepara le basi per il finale, dove sicuramente vedremo il funerale di Maarva su Ferrix e tutti i protagonisti convergeranno sul pianeta, ma che è anche molto forte a livello emotivo.

    Voi cosa ne pensate? Vi è piaciuto l’episodio? Fatecelo sapere nei commenti! E continuate a seguirci, anche su Facebook, YouTube, Instagram e Twitter! Vi terremo costantemente aggiornati sull’universo di Star Wars.

    Giorgio Nicolai
    Giorgio Nicolai
    Studente di cinema e aspirante sceneggiatore, grazie a Star Wars ho iniziato ad appassionarmi a questo mondo, con la speranza, un giorno, di entrarci. La strada è dura, ma per fortuna ci sono gli insegnamenti di Obi Wan e di Yoda a guidarmi: fare o non fare, non c'è provare!

    ULTIMI ARTICOLI

    Star Wars Rivals sarà il prossimo gioco della saga?

    Ultimamente siamo abituati a leggere decine di rumors su...

    Obi-Wan Kenobi: un membro dei Red Hot Chili Peppers apparirà nella serie!

    I camei delle stelle dello spettacolo sono un marchio...

    The Mandalorian: in arrivo uno special sull’apparizione di Luke!

    Anche dopo la seconda stagione di The Mandalorian è...