More

    Andor: cosa accadrà nel finale di stagione? Le ipotesi

    -

    Con l’adrenalinica conclusione dell’arco narrativo di Narkina 5, tramite un decimo episodio a dir poco fantastico, la serie Andor si dirige verso il finale di stagione, che sarà composto dalle puntate 11 e 12. In base ai vari indizi disseminati nell’ultimo arco narrativo e nella serie, proviamo ad ipotizzare cosa ci aspetta! (Seguono SPOILER di Andor fino alla 1×10).

    L’ambientazione del finale

    luthe rael andor 1x10
    Luthen Rael nel finale del decimo episodio

    Basandoci sugli indizi disseminati nell’arco narrativo di Narkina 5, è probabile che il palcoscenico per il finale della serie possa essere la centrale energetica imperiale di Spellhaus. Questo complesso infatti, introdotto per la prima volta nell’ottavo episodio, è diventato un perno centrale delle vicende e soprattutto uno snodo cruciale di spionaggio e controspionaggio: i ribelli di Anto Kreegyr hanno in programma di assaltarlo, ma non sanno che l’ISB è a conoscenza del piano.

    Di contro, ora Luthen Rael sa che l’ISB potrebbe compiere una carneficina, e staremo a vedere se interverrà o meno. Nel frattempo, è probabile che parte della narrazione finale si svolga anche su Ferrix: nei trailer e negli spot c’è una scena in cui vediamo Dedra Meero osservare una mappa olografica all’interno dell’hotel di Ferrix, insieme ai suoi collaboratori. Ella vorrà sicuramente attirare Cassian sul pianeta, per poi arrivare ad Axis (Luthen Rael).

    Le scelte dei personaggi

    mon mothma andor
    Mon Mothma e Tay Kolma

    Come detto dalla stessa Meero, sarà Maarva a fare da esca per Cassian. Da inizio stagione mi aspettavo un sacrificio o una fine struggente per la madre adottiva di Cassian, e sono ancora certo che sarà questo l’elemento che lo spingerà ad aderire definitivamente alla ribellione. Quindi da una parte potremmo avere Luthen e le scelte in merito a Spellhaus, mentre dall’altra Cassian e le vicende di Ferrix con Maarva e Bix sotto scacco.

    Senza dimenticare il coinvolgimento di Cinta, Vel Sartha e soprattutto di ciò che sceglierà Mon Mothma. Probabilmente nel finale scopriremo fin dove è disposta a spingersi per la causa, e se sacrificherà o meno il futuro di sua figlia. Potrebbe essere il primo di tanti atti che l’avvicineranno ad un coinvolgimento più diretto nella ribellione.

    Quella che a mio modo di vedere rimane una vera e propria incognita è il personaggio di Syril Karn: nel corso degli ultimi episodi ha dimostrato di essere un fulgido esempio di trickster narrativo e di imprevedibilità. Un personaggio che ad oggi è impossibile da identificare, e che potrebbe avere davvero una marea di risvolti narrativi differenti. Un’altra carta assolutamente vincente della scrittura minuziosa di questa serie.

    A prescindere da cosa accadrà in questo finale, sono certo che ci lascerà a bocca aperta. Voi cosa ne pensate? Ditecelo come sempre nei commenti! Continuate a seguirci, anche su FacebookYouTubeInstagram TwitterVi terremo costantemente aggiornati sull’universo di Star Wars.

    Gaetano Vitulano
    Gaetano Vitulanohttps://insolenzadir2d2.it
    Studente di Giurisprudenza, cinefilo incallito, nel tempo libero promotore della sacra religione di Star Wars come founder de "L'Insolenza di R2-D2". Insolente quanto basta, cerco di incamerare la mia creatività nella scrittura, nell'oratoria, e soprattutto nell'arte della risata.

    ULTIMI ARTICOLI

    The Mandalorian 3: Pedro Pascal parla della leadership di Din Djarin

    Nel finale della seconda stagione di The Mandalorian è...

    Andor: la recensione dell’ottavo episodio!

    Ci siamo! Come da tradizione ogni mercoledì arriva l'appuntamento...

    The Mandalorian: 4 errori da non commettere sulla serie

    The Mandalorian è senza dubbio la serie del momento:...